Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:03 - 02/3/2015
  • 179 utenti online
  • 11363 visite ieri
  • [protetta]

Concordo con Lei , il nostro grosso problema , il fattore cruciale attorno al quale ruota la nostra sicurezza , sono i campi rom ! Certo però anche tutte quelle persone abbronzate che sbarcano a Lampedusa .....
Vorrei aggiungere che i campi Rom e la loro manutenzione sono pagati da noi cittadini, spesso con fondi sottratti all'erogazione di servizi riguardanti scuole, centri di assistenza, aiuti agli anziani, .....
CALCIO DILETTANTI I RISULTATI
MONTECATINI

La Montecatini AVIS pur ben comportandosi, nulla ha potuto contro i primi della classe della Boville Roma cedendo alla fine per 2-0, una sconfitta già messa in preventivo.

CALCIO DILETTANTI LA GIORNATA
BOCCE-SERIE C
All'inizio del secondo tempo sembrava fatta per la Scandiccese ma l'orgoglio dei padroni di casa ha contribuito,non poco,alla vittoria dei due set finali nella specialità a coppia con relativa salvezza dei valdinievolini.
CALCIO TERZA CATEGORIA
CICLISMO

E’ un team concentrato, quello che attende trepidante il momento del debutto su strada: le atlete della Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi sono finalmente pronte a mettere il primo dorsale sulla loro nuova maglia e questo accadrà il 28 febbraio sulle impietose strade del Belgio.

BOCCE
Fine settimana molto interessante che vedrà scendere in campo le nostre tre bocciofile valdinievoline,iniziamo dalla Montecatini Avis che,nel campionato di serie A,avrà l'ingrato compito di incontrare in trasferta la capolista Boville di Marino (RM) seria candidata al titolo nazionale.
VOLLEY

Impegno sulla carta piuttosto proibitivo per la Serie C dell'Enegan Pallavolo Monsummano. Sabato 28 febbraio (fischio d'inizio ore 21,15) al Palapertini, per la seconda partita di fila sul parquet di casa, arriva il forte Cus Siena.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecartini è dedicata all'ultimo libro di Fabio Genovesi.

none_o

La mostra “Cesare Vagarini. Ricordi da Sant’Anna di Stazzema” è prorogata al 6 aprile.

none_o

"Gocce di cultura 2015" (10 marzo–14 aprile): cinque incontri che si susseguiranno per un mese in biblioteca.

none_o

Monsummano Terme ha ospitato la presentazione di un libro scritto da una pesciatina DOC, Cristina Biagi

Carissimi figlioli sparsi per l'intero mondo,
vi dico chiaro .....
Delle feste rieccoci a ridosso.
Gente al verde
notti in bianco
conti .....
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi

Qualcosa di nuovo, di diverso, divertente, inedito, aggregante e…geniale.

Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
L’Agenzia Formativa Ascom Servizi Confcommercio informa che .....
L’Agenzia Formativa Ascom Servizi Confcommercio informa che .....
Gennaio e Febbraio
Info 333 2117973
Corso di Ricostruzione .....
PONTE BUGGIANESE
Le opposizioni: perchè non si discute il bilancio preventivo?

16/3/2011 - 8:00

PONTE. Non ancora discusso a Ponte Buggianese il bilancio preventivo. I consiglieri di opposizione chiedono cosa sta succedendo.

Scrivono Andrea Cecchi, Mirco Tognarelli, Massimo Galligani, Marianna Sorini e Federica Pagni:

 

«Alcuni comuni della Valdinievole lo hanno già approvato: chi addirittura entro la fine dell’anno scorso, altri hanno convocato il consiglio entro il 31 marzo, data entro la quale, senza una proroga del coverno centrale, il bilancio deve essere approvato. Vogliamo quindi capire cosa ci sia veramente dietro a questo ritardo; noi supponiamo che ci siano difficoltà nel far quadrare il bilancio, ma è necessario conoscere cosa sia cambiato rispetto alla commissione del 2 marzo nella quale ci furono comunicati gli aumenti di mensa e trasporto scolastico e i tagli alle associazioni ed ai contributi sugli affitti.

 

Speriamo che questo ritardo sia dovuto ad un ripensamento su questi aumenti e sui tagli sul sociale che si ripercuoteranno inevitabilmente sulle tasche dei cittadini già colpiti da tutti i rincari che ci sono attualmente. Se fosse così saremmo tutti più contenti, ma non vorremmo che ci fosse qualche altra situazione difficile che ai consiglieri di minoranza non è stata comunicata».

Sarebbe «opportuno approvare il bilancio prima possibile, meglio ancora se entro il 31 dicembre; gli uffici lavorerebbero con indicazioni certe fin dal primo gennaio e non con "cambi di rotta ed inversioni ad u" sinonimi di improvvisazione e mancanza di programmazione che caratterizzano il modo di operare di questa amministrazione di centrosinistra».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: