Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:10 - 21/10/2014
  • 842 utenti online
  • 26001 visite ieri
  • [protetta]

Sono un cittadino di un comune limitrofe e pur avendo 3 grandi supermercati a distanza 50 metri luno dall' altro . . . una volta al mese andiamo a esselunga x comprare la carne squisita . . non troviamo .....
Le ronde sono state bandite in seguito alla sentenza della Corte Costituzionale che bocciò il pacchetto sicurezza Maroni, è giusto o no la decisione è stata presa e pertanto questa decisione va rispettata. .....
CALCIO

Con i due posticipi del lunedì si è conclusa la seconda giornata del Campionato Interprovinciale di Eccellenza del Csi. 

VOLLEY

Le ragazze di Fabio Giannotti ed Eleonora Arfaioli perdono 3/1 ad Arezzo contro lo Ius Pallavolo (parziali: 25-20, 25-27, 25-20, 25-16), ma possono recriminare per una gara forse bagnata dall'emozione del debutto.

BASKET

Esordio amaro al Palavinci per la Pfm Cure 2 Children che deve arrendersi alle valdarnesi dopo una buona partenza. Non basta la proficua prova del capitano a tenere a galla  la squadra che dopo un buon approccio alla gara e un primo tempo  brillante  inizia a perdere  terreno dalle avversarie.

BOCCE
SERIE D VOLLEY FEMMINILE

Avvio di campionato difficile per la giovane prima squadra femminile della Pieve Volley, compagine alle prime armi in categoria: alla palestra ‘Custer De Nobili’ di Santa Maria a Colle è arrivata una sconfitta per tre a zero (25-13/25-20/25-16) contro la formazione dell’Olympic Volley Lucca

SERIE C VOLLEY MASCHILE

Ci sono voluti ben cinque set alla Pieve (20-25/26-24/27-29/25-22/15-13) per avere ragione di un pericoloso Tomei Livorno che, dopo essersi portato sul due a uno nel terzo set, sembrava avviato verso un sorprendente successo.

BOCCE

Un nuovo alloro impreziosisce la già nutritissima bacheca della Montecatini AVIS, Fabio Matalucci  neo  acquisto del team Zinanni trionfa nel Torneo Fiorentino, manifestazione organizzata dal Comitato Provinciale di Firenze, la formula della competizione prevedeva dall’inizio dell’estate 10 gare organizzate dalle Società della piana fiorentina

CALCIO A5 UNDER 21

Gol a raffica nella prima giornata del campionato under 21 di calcio a 5 organizzato dal Centro Sportivo Italiano, con le tre “big” che hanno fatto un sol boccone delle rispettive avversarie. Clamoroso soprattutto il pesantissimo 11-0 con cui il San Pietro a Iolo ha espugnato L'Oasi Arena di Cintolese.

none_o

Torna Pietro Paladini, l'eroe immobile di "Caos calmo", che 9 anni dopo ritroviamo nella situazione opposta.

none_o

In ottobre sono previste attività didattiche rivolte alle scuole e alle famiglie. Guarda il video.

none_o

Pronto il cartellone con gli spettacoli di prosa della stagione 2014-15 al Teatro Pacini. Gli spettacoli avranno inizio alle ore 21.

none_o

Un’incalzante caccia all’uomo, una partita a scacchi tra bene e male, costruita da uno Stephen King maestro della suspense.

Sotto le mie piume pongo il capo stanco. . .
nascondo gli occhi .....
Quanti invernali giorni
Rue Gay Lussac
scalcinato hotel
imparziale .....
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi

Qualcosa di nuovo, di diverso, divertente, inedito, aggregante e…geniale.

Presso centro estetico autorizzato Monsummano Termesi effettua

Allungamento .....
Continuano i corsi presso la scuola di ballo e danza accademica .....
Il front office è una figura fondamentale in azienda e si tratta .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
MONTECATINI
Silvestri e Tiramani: "il fallimento della politica culturale"

24/7/2011 - 8:10

MONTECATINI

 

Cinzia Silvestri e Luciano Tiramani del movimento Svegliati Italia intervengono sul problema della cultura.

 

CULTURA ESTINTA A MONTECATINI

"Abbiamo letto con sofferenza sia l'intervista rilasciata dal famoso gallerista Ghelfi sia le dichiarazioni dell'Assessore alla Cultura di Montecatini sullo stato dell'arte, mai frase fu più indovinata, nella nostra città.

Ghelfi è uomo generoso e molto ha dato con le sue famosissime gallerie ed ha dimostrato anche eleganza e fair play, doti che forse l'Amministrazione non merita.

Gli è stato negato un contributo di poche decine di migliaia di euro per una mostra en plein air, preferendo spendere per borchie dorate e foto in bianco e nero: le scelte si subiscono, ma si possono criticare e in campo culturale quelle dell'Amministrazione si stanno dimostrando sempre più povere di idee e contenuti.

La parola povertà invece non alberga per quanto è stato speso per la mostra dei santi e dei poeti, che le cifre - si badi bene, non le opinioni - illustrano come un fallimento.

Quattromila ingressi, di cui poco meno di un migliaio di scolari o gruppi: il pallottoliere ci dice che l'incasso è stato di circa 32.000 euro, centesimo di più o di meno. A fronte di un costo complessivo di 280.000 euro, di cui 90.000 sborsati dal Comune, pare che ci sia poco da gongolare, per una perdita secca di 248.000 euro circa, ma piuttosto da scandalizzarsi.

I numeri che decretano il successo di una mostra sono altri: negli stessi spazi del Tamerici, quella su Boldini ebbe 30.000 presenze e quella sui Macchiaioli 25.000 circa, senza considerare gli incassi del book-shop.

Agli appelli inascoltati di Ghelfi si oppongono progetti tanto incomprensibili quanto assurdi: il probabile inserimento nella Città degli Uffizi, con una mostra su Lorenzo Viani, artista moderno viareggino che talvolta si è trovato a passeggiare a Montecatini. Nella città balneare si possono ammirare le opere di Viani nella Pinacoteca a lui dedicata e forse lì sarebbe più idoneo allestire una mostra con le altre opere che oggi sono visibili solo a pochi privilegiati nella sede di un'importante banca, proprietaria della sua più grande collezione di quadri.

Montecatini potrebbe davvero fregiarsi del nome di Città degli Uffizi se il più bel museo del mondo ci concedesse Botticelli o Gentile da Fabriano, cosa che ritengo tanto improbabile quanto inopportuna.

Piuttosto ci dica l'Amministrazione quando e come intende utilizzare la Galleria negli spazi della ex Lazzi, pronti da un anno. Visto che lì qualche soldino è stato speso, sarebbe il caso di metterlo a frutto: forse, cospargendosi prima il capo di cenere, parlarne con persone della levatura culturale ed intellettuale di Ghelfi non sarebbe una cattiva idea".

Cinzia Silvestri - Luciano Tiramani
'Svegliati Italia' 

 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: