Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:01 - 28/1/2015
  • 577 utenti online
  • 22948 visite ieri
  • [protetta]

Magari le domande sono anche giuste, ma, sinceramente, fossi in un amministratore avrei difficolta pure io a rispondere, perché mi riesce difficile capire un testo scritto così.
Ma l'uso delle .....
DOPO IL MIO INTERVENTO DELL’ 8/ 1/ 2015, IN CUI PONEVO DELLE DOMANDE
AGLI ATTORI POLITICI E CIVICI PONTIGIANI, DEVO PURTROPPO CONSTATARE
CHE DOPO 20 GIORNI NON HO AVUTO IL PIACERE DI RICEVERE NESSUNA
RISPOSTA .....
VOLLEY

E' un cammino esaltante quello delle squadre giovanili dell'Enegan Pallavolo Monsummano. Ancora vittorie, nell'ultimo weekend di campionato.

BOCCE SERIE C
Dopo la lunga pausa festiva ritorna anche il campionato di serie C dove la bocciofila Pieve a Nievole sarà impegnata, alla Palagina,sabato 31 contro la Biturgia di Sansepolcro.
PODISMO

Quattro medaglie sono state conquistate dai podisti della Valdinievole nel recente campionato regionale Uisp di mezza maratona che si è tenuto a Torre del Lago Puccini.

BOCCE

Da oggi chiunque passi davanti all'ingresso di una di queste cinque realtà toscane, saprà che l'impianto è conforme e fruibile da tutti e al suo interno sono organizzate attività ad alto tasso di accessibilità.

VOLLEY

Torna a vincere, dopo lo stop di Impruneta-Galluzzo, la Serie C dell'Enegan Pallavolo Monsummano. Sabato sera, di fronte al folto pubblico del Palapertini, la formazione di Fabio Giannotti ed Eleonora Arfaioli supera 3/1 le aretine del Volley 88 Chimera.

BASKET FEMMINILE

Una Montecatini a scartamento ridotto , con solo 8 giocatrici a referto , si porta a casa anche questo derby... ma che fatica !!!

CALCIO DILETTANTI I RISULTATI
UNDER 21 CALCIO A 5

Si sono svolte sabato scorso le gare di andata delle semifinali playoff del campionato under 21 di futsal organizzato dal Centro Sportivo Italiano. 

none_o

Una Parigi in piena campagna elettorale in cui mutano gli equilibri: ecco il libro che tante polemiche ha sollevato in Francia.

none_o

Le tele hanno come tema la tragedia relativa all'eccidio di Sant'Anna di Stazzema, perpetrato dalle truppe naziste nel 1944.

none_o

Una finestra sulle foreste tropicali e su alcuni degli innumerevoli organismi animali e vegetali che le abitano.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Mario Calabresi.

Delle feste rieccoci a ridosso.
Gente al verde
notti in bianco
conti .....
Sotto le mie piume pongo il capo stanco. . .
nascondo gli occhi .....
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi

Qualcosa di nuovo, di diverso, divertente, inedito, aggregante e…geniale.

Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
L’Agenzia Formativa Ascom Servizi Confcommercio informa che .....
La compagnia teatrale "teatro studio fuoriscena" cerca persone .....
PESCIA
Pdl: «A pagare coi tagli non sia l’ospedale della Valdinievole»

15/11/2011 - 16:15

«Non sia l’ospedale della Valdinievole a pagare in termini di tagli a reparti e servizi il buco di bilancio della Asl 3 di Pistoia». L’allarme arriva dal Pdl, da cui si fanno sentire il vicepresidente del consiglio regionale Roberto Benedetti e il vicepresidente della commissione sanità Stefano Mugnai insieme alla responsabile regionale del Pdl per le politiche socio-sanitarie Annamaria Celesti.
"Sì perché se è vero che non tutte le ciambelle riescono col buco - si legge in una nota del Pdl - alla Asl 3 di Pistoia quella del bilancio è riuscita alla grande con un buco da 24 milioni di euro. Una conferma, per carità, nessuna sorpresa. Solo che oggi il Pdl mette le mani avanti, unendo la propria voce a quella del Comune di Pescia e dei sindacati, Cisl in testa, a difesa del Cosma e Damiano e, più in generale, dei livelli di assistenza sanitaria in Valdinievole: «Ben comprendiamo – affermano i tre esponenti del Pdl – che dal Comune di Pescia la commissione consiliare sulle problematiche dell’ospedale della Valdinievole abbia rigettato all’unanimità la proposta di riorganizzazione presentata dalla Asl 3 tutta a base di depotenziamenti più o meno striscianti. Non è che per ripianare il bilancio dell’azienda sanitaria adesso si debba infierire sulle necessità dei pazienti della Valdinievole sottraendo loro reparti, specialità, strumentazioni e personale».
E niente alibi, ammonisce il Pdl: «Sarebbe assurdo – osservano Benedetti, Mugnai e Celesti – nascondersi oggi dietro all’improbabile dito di un nuovo ospedale che al momento è fatto solo di pie intenzioni e tante promesse da parte della giunta regionale. Per il presente, quello che conta e che chiediamo insieme con i cittadini è che Regione e Asl 3 mantengano i servizi e onorino le promesse di investimento. Poi si vedrà».
Tra l’altro, lungi dal Pdl l’intenzione di far da menagrami ma: «Ricordiamo che la vicenda del crac alla Asl 1 di Massa Carrara era iniziata giuppersù allo stesso modo e, guarda caso, proprio negli anni in cui la direzione generale era affidata all’attuale dg della Asl 3 di Pistoia Alessandro Scarafuggi, oggetto anche di una diffida per questo da parte del governatore Enrico Rossi. Non vorremmo che quella di oggi fosse l’alba di un nuovo disastro. Non vorremmo, soprattutto, che a pagarlo fosse la Valdinievole».

Fonte: Ufficio stampa vicepresidente consiglio regionale
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: