Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 11:10 - 20/10/2014
  • 445 utenti online
  • 22614 visite ieri
  • [protetta]

Sono un cittadino di un comune limitrofe e pur avendo 3 grandi supermercati a distanza 50 metri luno dall' altro . . . una volta al mese andiamo a esselunga x comprare la carne squisita . . non troviamo .....
Le ronde sono state bandite in seguito alla sentenza della Corte Costituzionale che bocciò il pacchetto sicurezza Maroni, è giusto o no la decisione è stata presa e pertanto questa decisione va rispettata. .....
BOCCE
SERIE D VOLLEY FEMMINILE

Avvio di campionato difficile per la giovane prima squadra femminile della Pieve Volley, compagine alle prime armi in categoria: alla palestra ‘Custer De Nobili’ di Santa Maria a Colle è arrivata una sconfitta per tre a zero (25-13/25-20/25-16) contro la formazione dell’Olympic Volley Lucca

SERIE C VOLLEY MASCHILE

Ci sono voluti ben cinque set alla Pieve (20-25/26-24/27-29/25-22/15-13) per avere ragione di un pericoloso Tomei Livorno che, dopo essersi portato sul due a uno nel terzo set, sembrava avviato verso un sorprendente successo.

BOCCE

Un nuovo alloro impreziosisce la già nutritissima bacheca della Montecatini AVIS, Fabio Matalucci  neo  acquisto del team Zinanni trionfa nel Torneo Fiorentino, manifestazione organizzata dal Comitato Provinciale di Firenze, la formula della competizione prevedeva dall’inizio dell’estate 10 gare organizzate dalle Società della piana fiorentina

CALCIO A5 UNDER 21

Gol a raffica nella prima giornata del campionato under 21 di calcio a 5 organizzato dal Centro Sportivo Italiano, con le tre “big” che hanno fatto un sol boccone delle rispettive avversarie. Clamoroso soprattutto il pesantissimo 11-0 con cui il San Pietro a Iolo ha espugnato L'Oasi Arena di Cintolese.

BOCCE

Di fronte a un nutrito e appassionato pubblico è andata in scena sulle corsie di Malnate la seconda edizione del 2° Trofeo De Maio Davide, gara regionale  individuale, con la partecipazione di ben 248  formazioni  per le Categorie A/B ottimamente organizzata dall’omonima società.      

CICLISMO

Undici giovani per il nuovo team ciclistico professionistico femminile. La formazione sarà abbinata ad un team professionistico maschile il cui sponsor è un marchio prestigioso nel mondo del ciclismo e si presenterà ai nastri di partenza della stagione 2015 come una squadra giovane, dinamica e ambiziosa.

CALCIO A 5

La manifestazione si articolerà su due fasi distinte e successive: una regular season con gare di andata e ritorno e dei playoff a eliminazione diretta.

none_o

Torna Pietro Paladini, l'eroe immobile di "Caos calmo", che 9 anni dopo ritroviamo nella situazione opposta.

none_o

In ottobre sono previste attività didattiche rivolte alle scuole e alle famiglie. Guarda il video.

none_o

Pronto il cartellone con gli spettacoli di prosa della stagione 2014-15 al Teatro Pacini. Gli spettacoli avranno inizio alle ore 21.

none_o

Un’incalzante caccia all’uomo, una partita a scacchi tra bene e male, costruita da uno Stephen King maestro della suspense.

Sotto le mie piume pongo il capo stanco. . .
nascondo gli occhi .....
Quanti invernali giorni
Rue Gay Lussac
scalcinato hotel
imparziale .....
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi

Qualcosa di nuovo, di diverso, divertente, inedito, aggregante e…geniale.

Presso centro estetico autorizzato Monsummano Termesi effettua

Allungamento .....
Continuano i corsi presso la scuola di ballo e danza accademica .....
Il front office è una figura fondamentale in azienda e si tratta .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
PESCIA
Pdl: «A pagare coi tagli non sia l’ospedale della Valdinievole»

15/11/2011 - 16:15

«Non sia l’ospedale della Valdinievole a pagare in termini di tagli a reparti e servizi il buco di bilancio della Asl 3 di Pistoia». L’allarme arriva dal Pdl, da cui si fanno sentire il vicepresidente del consiglio regionale Roberto Benedetti e il vicepresidente della commissione sanità Stefano Mugnai insieme alla responsabile regionale del Pdl per le politiche socio-sanitarie Annamaria Celesti.
"Sì perché se è vero che non tutte le ciambelle riescono col buco - si legge in una nota del Pdl - alla Asl 3 di Pistoia quella del bilancio è riuscita alla grande con un buco da 24 milioni di euro. Una conferma, per carità, nessuna sorpresa. Solo che oggi il Pdl mette le mani avanti, unendo la propria voce a quella del Comune di Pescia e dei sindacati, Cisl in testa, a difesa del Cosma e Damiano e, più in generale, dei livelli di assistenza sanitaria in Valdinievole: «Ben comprendiamo – affermano i tre esponenti del Pdl – che dal Comune di Pescia la commissione consiliare sulle problematiche dell’ospedale della Valdinievole abbia rigettato all’unanimità la proposta di riorganizzazione presentata dalla Asl 3 tutta a base di depotenziamenti più o meno striscianti. Non è che per ripianare il bilancio dell’azienda sanitaria adesso si debba infierire sulle necessità dei pazienti della Valdinievole sottraendo loro reparti, specialità, strumentazioni e personale».
E niente alibi, ammonisce il Pdl: «Sarebbe assurdo – osservano Benedetti, Mugnai e Celesti – nascondersi oggi dietro all’improbabile dito di un nuovo ospedale che al momento è fatto solo di pie intenzioni e tante promesse da parte della giunta regionale. Per il presente, quello che conta e che chiediamo insieme con i cittadini è che Regione e Asl 3 mantengano i servizi e onorino le promesse di investimento. Poi si vedrà».
Tra l’altro, lungi dal Pdl l’intenzione di far da menagrami ma: «Ricordiamo che la vicenda del crac alla Asl 1 di Massa Carrara era iniziata giuppersù allo stesso modo e, guarda caso, proprio negli anni in cui la direzione generale era affidata all’attuale dg della Asl 3 di Pistoia Alessandro Scarafuggi, oggetto anche di una diffida per questo da parte del governatore Enrico Rossi. Non vorremmo che quella di oggi fosse l’alba di un nuovo disastro. Non vorremmo, soprattutto, che a pagarlo fosse la Valdinievole».

Fonte: Ufficio stampa vicepresidente consiglio regionale
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: