Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:07 - 04/7/2015
  • 405 utenti online
  • 21010 visite ieri
  • [protetta]

Gent. ma Signora Elda, anzitutto la ringrazio del suo intervento e poi mi permetto di farle notare alcuni particolari:
la sosta in via Rossini, adiacente la scuola elementare e biblioteca, è selvaggia .....
Signor Remo, lei crede davvero che con l'incremento del numero di adeguati posti auto per i genitori che accompagnano i figli a scuola, le soste selvaggie termineranno?
io spesso vedo parcheggi vuoti .....
TENNIS

Ha preso il via con gli incontri di qualificazione il torneo Open maschile “Città di Montecatini” – Trofeo Assigenia Axa, organizzato dal Ct Montecatini dal 3 al 12 Luglio e dotato di 5.000 € di montepremi.

CICLISMO

Concentrazione e determinazione, è quello che si respira nel team Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi pronto per il Giro d’Italia, la corsa più attesa del panorama femminile. 

SPORT

Si svolgono a Montecatini, da giovedì 2 fino a domenica 5 luglio, le finali dei campionati nazionali under 14 di calcio, pallavolo e pallacanestro, e le finali nazionali dedicate agli atleti con disabilità. 

BOCCE

La bocciofila “La Beccaccia” di Chiusi della Verna, provincia di Arezzo è stato il teatro del decimo Trofeo La Beccaccia, avvincente gara valida per la Polident Cup 2015,  Giacomo Lorenzini e Fabio Matalucci i mattatori che si sono imposti su un folto numero di partecipanti.

CALCIO

C’era tanta gente sugli spalti del “Banditori” a Ponte Buggianese a tifare per i Rioni Centro nord o Albinatico-Fattoria che si disputavano la finalissima del Torneo dei Rioni 2015.

CALCIO

Con l'ingresso di Salvatore Zingarello nella carica di vicepresidente, Fc Cintolese Calcio inaugura un nuovo progetto sportivo dopo l'esaltante promozione dalla 3° alla 2° Categoria.

TENNIS

La rassegna nazionale è dotata di un montepremi ricchissimo di 5.000 €, che sta allettando e continuerà ad allettare a venire a giocare sulla terra rossa della Torretta molti tra i più forti tennisti del panorama italiano.

VOLLEY

L'Enegan Pallavolo Monsummano del presidente Maurizio Castagna ufficializza lo staff tecnico per la stagione agonistica 2015/2016. La novità è l'ingresso in società di Francesco Pieri.

none_o

La villa, in occasione del 110' compleanno del Comune, per la prima volta dopo quasi un secolo apre le porte alla città.

none_o

Anche i nostri antenati, e specie le antenate, hanno avuto le loro storie di letto, e non sempre esemplari.

none_o

A Palazzo Pretorio di Buggiano Castello saranno esposti pannelli fotografici che ne illustreranno il percorso artistico

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata all'ultimo libro di Murakami Haruki.

Nella penombra della sacrestia
non mi sentivo del tutto a casa .....
Finalmente s'è dischiusa
quella crosta dura
che pareva seppellire .....
MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
info 333 2117973 In Luglio
Corso di Ricostruzione unghie Base .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
L’agenzia formativa Cescot Confesercenti ha aperto le iscrizioni .....
PESCIA
Pdl: «A pagare coi tagli non sia l’ospedale della Valdinievole»

15/11/2011 - 16:15

«Non sia l’ospedale della Valdinievole a pagare in termini di tagli a reparti e servizi il buco di bilancio della Asl 3 di Pistoia». L’allarme arriva dal Pdl, da cui si fanno sentire il vicepresidente del consiglio regionale Roberto Benedetti e il vicepresidente della commissione sanità Stefano Mugnai insieme alla responsabile regionale del Pdl per le politiche socio-sanitarie Annamaria Celesti.
"Sì perché se è vero che non tutte le ciambelle riescono col buco - si legge in una nota del Pdl - alla Asl 3 di Pistoia quella del bilancio è riuscita alla grande con un buco da 24 milioni di euro. Una conferma, per carità, nessuna sorpresa. Solo che oggi il Pdl mette le mani avanti, unendo la propria voce a quella del Comune di Pescia e dei sindacati, Cisl in testa, a difesa del Cosma e Damiano e, più in generale, dei livelli di assistenza sanitaria in Valdinievole: «Ben comprendiamo – affermano i tre esponenti del Pdl – che dal Comune di Pescia la commissione consiliare sulle problematiche dell’ospedale della Valdinievole abbia rigettato all’unanimità la proposta di riorganizzazione presentata dalla Asl 3 tutta a base di depotenziamenti più o meno striscianti. Non è che per ripianare il bilancio dell’azienda sanitaria adesso si debba infierire sulle necessità dei pazienti della Valdinievole sottraendo loro reparti, specialità, strumentazioni e personale».
E niente alibi, ammonisce il Pdl: «Sarebbe assurdo – osservano Benedetti, Mugnai e Celesti – nascondersi oggi dietro all’improbabile dito di un nuovo ospedale che al momento è fatto solo di pie intenzioni e tante promesse da parte della giunta regionale. Per il presente, quello che conta e che chiediamo insieme con i cittadini è che Regione e Asl 3 mantengano i servizi e onorino le promesse di investimento. Poi si vedrà».
Tra l’altro, lungi dal Pdl l’intenzione di far da menagrami ma: «Ricordiamo che la vicenda del crac alla Asl 1 di Massa Carrara era iniziata giuppersù allo stesso modo e, guarda caso, proprio negli anni in cui la direzione generale era affidata all’attuale dg della Asl 3 di Pistoia Alessandro Scarafuggi, oggetto anche di una diffida per questo da parte del governatore Enrico Rossi. Non vorremmo che quella di oggi fosse l’alba di un nuovo disastro. Non vorremmo, soprattutto, che a pagarlo fosse la Valdinievole».

Fonte: Ufficio stampa vicepresidente consiglio regionale
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: