Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:09 - 21/9/2014
  • 517 utenti online
  • 31001 visite ieri
  • [protetta]

si io deicevo che poteva essere il metodo più veloce per poter facilitare un cambiamento cosi veloce. Penso che mettere le macchine. . porterebbe un aumento di costo di gestione asl. Però una soluzione .....
La nostra piazza Mazzini, una delle più belle d'Italia, di immenso interesse storico culturale e come tale meritevole di tutela,
ben curata e soprattutto viva.

La mia riflessione personale sul .....
CALCIO

Continuano le attività di promozione in casa Montecatinmurialdo. Dopo il successo di giugno e luglio torna infatti ´leva di calcio´, il programma di allenamenti gratuiti rivolti a bambini e bambine nati dal 2002 al 2009. 

TENNIS

Un importante e interessante torneo giovanile si è chiuso lo scorso week end sui campi in terra rossa dello Sporting Club Montecatini-Madras.

TIRO A SEGNO

Un poligono, quello di Pescia, dove ogni anno vengono svolte molte attività, da quelle “istituzionali” a quelle ad indirizzo sportivo, senza tralasciare quelle ludiche, di volontariato, di formazione.

CALCIO

E' stato un grande fine settimana per le squadre giovanili del Montecatinimurialdo.

GOLF

Sabato 13 settembre è andata in scena una tappa del circuito Volvo Italian Golf Challenge organizzata qui dalla 4M Auto di Prato, concessionaria Volvo leader in Toscana da moltissimi anni ormai, con formula 18 buche stableford a 2 categorie.

VOLLEY

Al torneo organizzato dalla Misericordia Pieve a Nievole Volley lo scorso weekend, nell'ambito di “Noi della Pieve in festa”, le giovanissime biancoblù, tutte atlete più piccole nate negli anni 2000 e 2001, battono con il risultato di 2 set a 0 sia le padrone di casa sia la Pallavolo Poggio a Caiano, affrontate entrambe due volte.

TIRO A SEGNO

Si è svolta presso la sezione del Tiro a Segno di Pescia la fase regionale del Campionato Giovanissimi, rivolta a ragazzi e ragazze nati negli anni 2003 e 2004.

PODISMO

Un'autentica ovazione al momento della premiazione accoglie il vincitore della prima edizione del “Trofeo Centro Commerciale Montecatini”, inserito all' interno della tre giorni denominata “Sportmove” organizzata dallo stesso centro.

none_o

"I giorni dell'eternità" è la conclusione della trilogia "The Century", dedicata al Novecento.

none_o

E’ indetto tra tutti gli iscritti alle biblioteche Redop un bando di concorso per l’ideazione di logo e slogan.

none_o

Un evento alle Terme Excelsior nell'ambito del 9° Festival "Armonia tra i popoli".

none_o

Ancora un'indagine sui misteri e sulla parte oscura del nostro Paese.

Sotto le mie piume pongo il capo stanco. . .
nascondo gli occhi .....
Quanti invernali giorni
Rue Gay Lussac
scalcinato hotel
imparziale .....
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi

Qualcosa di nuovo, di diverso, divertente, inedito, aggregante e…geniale.

Il corso di “Tecniche di gestione di magazzino”, organizzato .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
Vendo Materasso antidecubito Mod 1 marca Hill-Rom con compressore .....
L’Agenzia Formativa Ascom Servizi Confcommercio informa che .....
PESCIA
Pdl: «A pagare coi tagli non sia l’ospedale della Valdinievole»

15/11/2011 - 16:15

«Non sia l’ospedale della Valdinievole a pagare in termini di tagli a reparti e servizi il buco di bilancio della Asl 3 di Pistoia». L’allarme arriva dal Pdl, da cui si fanno sentire il vicepresidente del consiglio regionale Roberto Benedetti e il vicepresidente della commissione sanità Stefano Mugnai insieme alla responsabile regionale del Pdl per le politiche socio-sanitarie Annamaria Celesti.
"Sì perché se è vero che non tutte le ciambelle riescono col buco - si legge in una nota del Pdl - alla Asl 3 di Pistoia quella del bilancio è riuscita alla grande con un buco da 24 milioni di euro. Una conferma, per carità, nessuna sorpresa. Solo che oggi il Pdl mette le mani avanti, unendo la propria voce a quella del Comune di Pescia e dei sindacati, Cisl in testa, a difesa del Cosma e Damiano e, più in generale, dei livelli di assistenza sanitaria in Valdinievole: «Ben comprendiamo – affermano i tre esponenti del Pdl – che dal Comune di Pescia la commissione consiliare sulle problematiche dell’ospedale della Valdinievole abbia rigettato all’unanimità la proposta di riorganizzazione presentata dalla Asl 3 tutta a base di depotenziamenti più o meno striscianti. Non è che per ripianare il bilancio dell’azienda sanitaria adesso si debba infierire sulle necessità dei pazienti della Valdinievole sottraendo loro reparti, specialità, strumentazioni e personale».
E niente alibi, ammonisce il Pdl: «Sarebbe assurdo – osservano Benedetti, Mugnai e Celesti – nascondersi oggi dietro all’improbabile dito di un nuovo ospedale che al momento è fatto solo di pie intenzioni e tante promesse da parte della giunta regionale. Per il presente, quello che conta e che chiediamo insieme con i cittadini è che Regione e Asl 3 mantengano i servizi e onorino le promesse di investimento. Poi si vedrà».
Tra l’altro, lungi dal Pdl l’intenzione di far da menagrami ma: «Ricordiamo che la vicenda del crac alla Asl 1 di Massa Carrara era iniziata giuppersù allo stesso modo e, guarda caso, proprio negli anni in cui la direzione generale era affidata all’attuale dg della Asl 3 di Pistoia Alessandro Scarafuggi, oggetto anche di una diffida per questo da parte del governatore Enrico Rossi. Non vorremmo che quella di oggi fosse l’alba di un nuovo disastro. Non vorremmo, soprattutto, che a pagarlo fosse la Valdinievole».

Fonte: Ufficio stampa vicepresidente consiglio regionale
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: