Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:12 - 22/12/2014
  • 627 utenti online
  • 18627 visite ieri
  • [protetta]

Evidentemente il clima del Natale fa tornare tutti bambini, e ciò porta a voler incontrare sempre più persone…compreso lo stesso Babbo Natale.

Molti di noi sperano in un regalo semplice…una .....
Due considerazioni:

Se NON esiste una legge che regoli o proibisca l'eutanasia vuol dire che. . . . . l'eutanasia è fattibile, almeno presso quelle strutture che accettino di praticarla.
La seconda .....
Podismo
GOLF

Domenica Brandani Gift Group per la prima volta decide di affacciarsi al mondo del golf e lo fa al circolo del Golf Montecatini Terme mettendo come premi di giornata i propri prodotti. 

BOCCE

Una splendida giornata di sole, un ottimo livello di gioco e un pubblico numeroso: non poteva essere un epilogo migliore per il Gran Galà città di Cecina.

CALCIO DILETTANTI I RISULTATI
CALCIO DILETTANTI
BOCCE

Moreno Zinanni, Presidente dell’associazione dilettantistica Bocciofila Montecatini Avis augura buone feste agli atleti, tifosi, e tutti coloro che hanno a cuore il nostro sport. 

BASKET

Lunedì 22 dicembre dalle ore 17 alle ore 19,30 presso il PalaBellandi è in programma la tradizionale Festa degli auguri del Minibasket di Montecatini, un momento per incontrare i nostri bambini, vederli giocare e scambiarsi gli auguri in occasione del prossimo Natale.

BOCCE

L’ultima gara prima della sosta per le festività di fina anno, in provincia di Varese è andata in scena a Somma Lombarda dove la locale bocciofila Fratelli d’Italia ha organizzato il 22° Trofeo Italia Nuova, gara regionale con 184 formazioni ai nastri di partenza.

none_o

Angela ricostruisce come in presa diretta i giorni che ne segnarono il tragico destino, per farci respirare le atmosfere di quei momenti

none_o

La mostra verrà inaugurata sabato 20 dicembre da un incontro con il naturalista Nicola Messina, autore delle immagini.

none_o

La carriera di un promettente avvovato stroncata dalla crisi del 2008 e l'"esilio" sui monti Appalachi.

none_o

Sabato 13 dicembre alle ore 16 nel Palazzo comunale si terrà l’inaugurazione della mostra organizzata da LiberaLarte.

Delle feste rieccoci a ridosso.
Gente al verde
notti in bianco
conti .....
Sotto le mie piume pongo il capo stanco. . .
nascondo gli occhi .....
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi

Qualcosa di nuovo, di diverso, divertente, inedito, aggregante e…geniale.

Il giorno 24/ 12/ 2014 in prossimita' delle fontane, lungo .....
presso centro estetico autorizzato a dicembre Monsummano Terme .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
Asd "ENERGY LATIN DANCE"
MARGINE .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
CALCIO 1 CATEGORIA
Il Chiesina perde in casa 0-1 col Montignoso

19/3/2012 - 7:47

Una brutta sconfitta.
Con un gol fulmineo di Lopez, il Montignoso espugna il Bramalegno salendo a quota 31 e gettando nelle sabbie mobili un Chiesina Uzzanese dalle polveri bagnate.

Privo di tre titolari, Mr Matteoni ripropone lo stesso undici di Bagni di Lucca ma, come detto, la partenza della formazione ospite è fulminante e dopo 4 minuti gli uomini di Meniconi passano in vantaggio con un bella conclusione di Lopez, giunta al termine di una lunga azione personale, nata, invero, da un iniziale fallo della punta massese. Sotto di un gol il Chiesina prova a testa bassa a reagire e attorno al ventesimo minuto arriva la prima occasione per pareggiare con Quiriconi Fr. che ben imbeccato da una verticalizzazione di Casucci fallisce il pallonetto su Ceragioli in uscita disperata. Cinque minuti più tardi, azione fotocopia per gli amaranto che stavolta falliscono l'appuntamento col gol con Pieri che calcia a lato. Alla mezzora si riaffaccia in avanti il Montignoso con lo stesso Lopez che si incunea in area ma deve fare i conti con un grande intervento di Del Papa bravo deviare la conclusione ravvicinata. Nonostante il grosso pericolo il Chiesina ci prova ancora con Grazzini e Quiriconi Fr., ma il risultato dei primi quarantacinque non cambia. Con un tempo da giocare, il Chiesina ha tutte le possibilità per provare a riagguantare la partita, ma gli uomini di Matteoni attaccano senza uno spartito ben definito, con verticalizzazioni estemporanee che evidenziano la giornata no di gran parte della squadra. Attorno alla mezzora, al danno per un risultato che non vuole saperne di aggiustarsi, si aggiunge la beffa per l'infortunio a capitan Casucci, e per la squalifica di Perillo che lascia la squadra in inferiorità numerica. Nonostante l'uomo in meno, i locali si gettano a capofitto in avanti collezionando un paio di punizioni dal limite e fallendo una ulteriore opportunità con Simoncini.

Sul finire di gara Tardiola spinto in area cade, ma per Giusti di Pisa non ci sono gli estremi per il rigore.

Su questo episodio termina un match che avrebbe permesso di rimanere ai margini della zona play out e che invece relega il Chiesina al quintultimo posto, in una zona calda dalla quale dovrà obbligatoriamente uscire al più presto.

In vista del match di domenica prossima al quale il Chiesina arriverà con la squadra decimata dalle assenze, occorre ritrovare una maggiore convinzione per provare a compiere un'impresa che può rilanciare gli amaranto verso un finale pieno di soddisfazioni.

Forza Chiesina!

Fonte: Us Chiesina Uzzanese
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: