Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:03 - 28/3/2015
  • 235 utenti online
  • 12204 visite ieri
  • [protetta]

L'articolo del signor Roberto offre lo spunto per illustrare un'attività del
CAI (Club Alpini Italiano) almeno nella sua compagine Valdinievolina.

Da tempo nostri soci si sono offerti volontari .....
SE VENITE NELLE COLLINE PESCIATINE, LO STATO DI ABBANDONO è NOTEVOLE, TANTO CHE NESSUNO PUO' IMMERGERSI NELLE SELVE, FORSE NEMMENO I CINGHIALI.
HOCKEY

A giocare l’ultima partita al palazzetto dello sport di Scandicci - domenica 29 marzo (inizio ore 14) - contro la squadra di Ancona “I Dolphin’s” ci saranno anche due atleti della provincia di Pistoia, Paola Castiglia di Pescia e Gian Michele Gangale di Agliana.

CICLISMO

Sarà come di consueto una sfida tra i grandi nomi del ciclismo mondiale il 17° Trofeo Binda, seconda prova di Coppa del Mondo femminile, organizzata dalla Cycling Sport Promotion  in programma domenica 29 marzo.

KART

L'evento Challenge di KartEuropeo si terrà i giorno 28 e 29 marzo presso il Kartodromo MyKart di Montecatini. Alla manifestazione sono previsti testimonial del mondo automobilistico quali Andrea Montermini, noto collaudatore F1.

VOLLEY

Dopo la bella vittoria di sabato scorso sul difficile campo della Volley Aglianese, le ragazze della Delfino Pescia di Mr Bagni sono attese da un'altra difficile trasferta a Prato contro l'Ariete Volley Project.

VOLLEY

La formazione Under 18 dell'Enegan Pallavolo Monsummano non riesce nell'impresa di superare il primo raggruppamento della fase regionale. Il gruppo guidato da Eleonora Arfaioli esce dalla competizione a testa alta pur sconfitto nelle due gare giocate del girone E.

RALLY

Un percorso radicalmente rivisto, nel quale riaffiora forte la tradizione, e una logistica generale in ampia parte modificata, sono i caratteri salienti del 31° Rally Valdinievole, in programma per il 2 e 3 maggio, organizzato per il secondo anno dalla Jolly Racing Team di Larciano.

CALCIO

Dopo il successo dei tornei di Natale giocati sul terreno sintetico del campo sportivo “Loik” di piazza Gentili, i Giovani Calciatori Monsummano tornano ad organizzare una manifestazione di livello regionale dedicata all'attività della scuola calcio.

VOLLEY

Nell'ultima partita del campionato, pura formalità per la squadra allenata da Eleonora Paganelli e Valentina Malucchi, è arrivata un'altra vittoria: il 3/0 rifilato al Volley Mazzoni Pistoia mette il sigillo su un girone finale dominato dall'inizio alla fine.

none_o

"Revival" è il racconto di due vite, quella che King ha vissuto e quella che avrebbe potuto vivere, attraverso due personaggi formidabili.

none_o

Dal 21 marzo al 3 maggio, 5 secoli di storia con opere tutte incentrate sul tema del ciclo della Passione.

none_o

Questo libro ricostruisce dall'interno, a ritmo serrato, il periodo più drammatico ed eroico della guerra a Cosa Nostra.

none_o

I grandi scrittori e le loro storiche macchine da scrivere ci faranno compagnia ancora per un po' al Moca.

Carissimi figlioli sparsi per l'intero mondo,
vi dico chiaro .....
Delle feste rieccoci a ridosso.
Gente al verde
notti in bianco
conti .....
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi

Qualcosa di nuovo, di diverso, divertente, inedito, aggregante e…geniale.

Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
buonasera a tutti Tocco di colore ricorda a tutti che se dovete .....
Confcommercio Montecatini Terme organizza per il mese di aprile .....
Confcommercio Pescia organizza per il mese di marzo il seguente .....
CALCIO 1 CATEGORIA
Il Chiesina perde in casa 0-1 col Montignoso

19/3/2012 - 7:47

Una brutta sconfitta.
Con un gol fulmineo di Lopez, il Montignoso espugna il Bramalegno salendo a quota 31 e gettando nelle sabbie mobili un Chiesina Uzzanese dalle polveri bagnate.

Privo di tre titolari, Mr Matteoni ripropone lo stesso undici di Bagni di Lucca ma, come detto, la partenza della formazione ospite è fulminante e dopo 4 minuti gli uomini di Meniconi passano in vantaggio con un bella conclusione di Lopez, giunta al termine di una lunga azione personale, nata, invero, da un iniziale fallo della punta massese. Sotto di un gol il Chiesina prova a testa bassa a reagire e attorno al ventesimo minuto arriva la prima occasione per pareggiare con Quiriconi Fr. che ben imbeccato da una verticalizzazione di Casucci fallisce il pallonetto su Ceragioli in uscita disperata. Cinque minuti più tardi, azione fotocopia per gli amaranto che stavolta falliscono l'appuntamento col gol con Pieri che calcia a lato. Alla mezzora si riaffaccia in avanti il Montignoso con lo stesso Lopez che si incunea in area ma deve fare i conti con un grande intervento di Del Papa bravo deviare la conclusione ravvicinata. Nonostante il grosso pericolo il Chiesina ci prova ancora con Grazzini e Quiriconi Fr., ma il risultato dei primi quarantacinque non cambia. Con un tempo da giocare, il Chiesina ha tutte le possibilità per provare a riagguantare la partita, ma gli uomini di Matteoni attaccano senza uno spartito ben definito, con verticalizzazioni estemporanee che evidenziano la giornata no di gran parte della squadra. Attorno alla mezzora, al danno per un risultato che non vuole saperne di aggiustarsi, si aggiunge la beffa per l'infortunio a capitan Casucci, e per la squalifica di Perillo che lascia la squadra in inferiorità numerica. Nonostante l'uomo in meno, i locali si gettano a capofitto in avanti collezionando un paio di punizioni dal limite e fallendo una ulteriore opportunità con Simoncini.

Sul finire di gara Tardiola spinto in area cade, ma per Giusti di Pisa non ci sono gli estremi per il rigore.

Su questo episodio termina un match che avrebbe permesso di rimanere ai margini della zona play out e che invece relega il Chiesina al quintultimo posto, in una zona calda dalla quale dovrà obbligatoriamente uscire al più presto.

In vista del match di domenica prossima al quale il Chiesina arriverà con la squadra decimata dalle assenze, occorre ritrovare una maggiore convinzione per provare a compiere un'impresa che può rilanciare gli amaranto verso un finale pieno di soddisfazioni.

Forza Chiesina!

Fonte: Us Chiesina Uzzanese
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: