Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:05 - 23/5/2015
  • 332 utenti online
  • 39883 visite ieri
  • [protetta]

Avevo capito benissimo dal titolo del suo commento, per quel che riguarda la rotatoria , da lei impropriamente chiamata del Gallo , devo correggerla in quanto quella si chiama della Provinciale Camporcioni. .....
Non mi riferisco alla rotatoria detta "del Gallo" ma allo spartitraffico e relativi instradamenti fra via Marconi e via del Porrioncino. Per quanto concerne la rotatoria davanti all'ingresso dell'autostrada .....
BOCCE
Oggi,sabato 23 alle ore 14,30,avrà inizio la quarta prova del Torneo delle province di Lucca e Pistoia,gli unici comitati che praticano la specialità della Raffa nella zona est dell'Alta Toscana,infatti a Massa e Carrara si gioca con il sistema Volo.
CICLISMO

Dopo lo straordinario successo, ottenuto da Anna Zita Maria Stricker sulle strade di Bolzano, il team Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi si prepara ad affrontare la prossima gara che si terrà proprio in Toscana, regione della formazione giallo-celeste del presidente Marco Luchi.

VOLLEY

Sono soltanto 7 i posti ancora disponibili per partecipare al 1° camp estivo “Città di Monsummano Terme” con Savino del Bene Volley Scandicci Serie A1, in programma dal 15 al 19 giugno prossimi al palazzetto dello sport di piazza Pertini a Monsummano.

VOLLEY

Poteva essere la gara della promozione al campionato d'Elite per il gruppo misto Pallavolo Monsummano ed invece è arrivata un'inattesa sconfitta casalinga nel terzo match del girone di ritorno seconda fase.

BOCCE PIEVE A NIEVOLE
Dopo una lunga malattia ci ha lasciato Luigi Serpentoni,figura di primo piano nel volontariato delle bocce agonistiche pievarine ,mondo nel quale ha sempre dato tanto da persona altruista spinto unicamente dalla sua volontà di rendersi utile alla collettività di Pieve a Nievole.
CALCIO

Ancora una coppa per l’istituto G. Galilei che sabato si è qualificato al secondo posto al torneo di calcio unificato organizzato dall’Istituto Giorgi di Lucca in occasione dell’European Football Week Special Olympics. 

CALCIO

Grandi soddisfazioni in casa Polisportiva Margine Coperta per i risultati che arrivano dalle categorie giovanili. Gli Esordienti B anno 2003, guidati in panchina da Alessandro Ricci e Vincenzo Chianese, hanno conquistato il prestigioso Torneo “Cori” di Massa Carrara.

SPORT

L’amministrazione comunale di Chiesina Uzzanese è stata la principale organizzatrice della terza festa paralimpica “Disabile chi!!??”, svoltasi lo scorso 16 maggio con il patrocinio dalla Provincia di Pistoia e il contributo del consiglio regionale toscano.

none_o

Una foto di Jonas Mekas che ritrae John Lennon a canestro e uno scatto dello street artist Jr.

none_o

Fino al 5 giugno nel salone moderno dellon stabilimento, nell’ambito della III edizione del Festival Oci Ciornie.

none_o

In palazzo comunale a Montecatini, dal 23 maggio al 15 giugno.

none_o

Ornella si considera una campionessa di cadute, anche se si è sempre saputa rialzare. Ma l'ultima batosta è difficile da accettare.

Nella penombra della sacrestia
non mi sentivo del tutto a casa .....
Finalmente s'è dischiusa
quella crosta dura
che pareva seppellire .....
MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
Confcommercio Montecatini Terme organizza per il mese di Maggio .....
Confcommercio Montecatini Terme organizza per il mese di Maggio .....
Aperte le iscrizioni per il Corso “agente e rappresentante .....
CALCIO 1 CATEGORIA
Il Chiesina perde in casa 0-1 col Montignoso

19/3/2012 - 7:47

Una brutta sconfitta.
Con un gol fulmineo di Lopez, il Montignoso espugna il Bramalegno salendo a quota 31 e gettando nelle sabbie mobili un Chiesina Uzzanese dalle polveri bagnate.

Privo di tre titolari, Mr Matteoni ripropone lo stesso undici di Bagni di Lucca ma, come detto, la partenza della formazione ospite è fulminante e dopo 4 minuti gli uomini di Meniconi passano in vantaggio con un bella conclusione di Lopez, giunta al termine di una lunga azione personale, nata, invero, da un iniziale fallo della punta massese. Sotto di un gol il Chiesina prova a testa bassa a reagire e attorno al ventesimo minuto arriva la prima occasione per pareggiare con Quiriconi Fr. che ben imbeccato da una verticalizzazione di Casucci fallisce il pallonetto su Ceragioli in uscita disperata. Cinque minuti più tardi, azione fotocopia per gli amaranto che stavolta falliscono l'appuntamento col gol con Pieri che calcia a lato. Alla mezzora si riaffaccia in avanti il Montignoso con lo stesso Lopez che si incunea in area ma deve fare i conti con un grande intervento di Del Papa bravo deviare la conclusione ravvicinata. Nonostante il grosso pericolo il Chiesina ci prova ancora con Grazzini e Quiriconi Fr., ma il risultato dei primi quarantacinque non cambia. Con un tempo da giocare, il Chiesina ha tutte le possibilità per provare a riagguantare la partita, ma gli uomini di Matteoni attaccano senza uno spartito ben definito, con verticalizzazioni estemporanee che evidenziano la giornata no di gran parte della squadra. Attorno alla mezzora, al danno per un risultato che non vuole saperne di aggiustarsi, si aggiunge la beffa per l'infortunio a capitan Casucci, e per la squalifica di Perillo che lascia la squadra in inferiorità numerica. Nonostante l'uomo in meno, i locali si gettano a capofitto in avanti collezionando un paio di punizioni dal limite e fallendo una ulteriore opportunità con Simoncini.

Sul finire di gara Tardiola spinto in area cade, ma per Giusti di Pisa non ci sono gli estremi per il rigore.

Su questo episodio termina un match che avrebbe permesso di rimanere ai margini della zona play out e che invece relega il Chiesina al quintultimo posto, in una zona calda dalla quale dovrà obbligatoriamente uscire al più presto.

In vista del match di domenica prossima al quale il Chiesina arriverà con la squadra decimata dalle assenze, occorre ritrovare una maggiore convinzione per provare a compiere un'impresa che può rilanciare gli amaranto verso un finale pieno di soddisfazioni.

Forza Chiesina!

Fonte: Us Chiesina Uzzanese
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: