Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 11:07 - 06/7/2015
  • 386 utenti online
  • 14427 visite ieri
  • [protetta]

Importante iniziativa quella presa dall'Assessorato all'Ambiente pievarino nel corso della quale l'esperto biologo dott. Puccioni ci ha informati su i pericoli causati dai vari tipi di zanzare e come .....
Risulta da articolo sul tirreno cronaca di Montecatini, che il nuovo presidente della Provincia , Sindaco di Monsummano, non puo' piu' pagare i dipendenti di questa struttura a tempo determinato. .....
CALCIO

Si è svolta lunedì 29 Giugno l'assemblea del Consiglio Sociale dell' U.S. Larcianese, durante la quale sono state definite le linee guida che la Società viola dovrà seguire nella prossima Stagione Sportiva.

TENNIS

Ha preso il via con gli incontri di qualificazione il torneo Open maschile “Città di Montecatini” – Trofeo Assigenia Axa, organizzato dal Ct Montecatini dal 3 al 12 Luglio e dotato di 5.000 € di montepremi.

CICLISMO

Concentrazione e determinazione, è quello che si respira nel team Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi pronto per il Giro d’Italia, la corsa più attesa del panorama femminile. 

SPORT

Si svolgono a Montecatini, da giovedì 2 fino a domenica 5 luglio, le finali dei campionati nazionali under 14 di calcio, pallavolo e pallacanestro, e le finali nazionali dedicate agli atleti con disabilità. 

BOCCE

La bocciofila “La Beccaccia” di Chiusi della Verna, provincia di Arezzo è stato il teatro del decimo Trofeo La Beccaccia, avvincente gara valida per la Polident Cup 2015,  Giacomo Lorenzini e Fabio Matalucci i mattatori che si sono imposti su un folto numero di partecipanti.

CALCIO

C’era tanta gente sugli spalti del “Banditori” a Ponte Buggianese a tifare per i Rioni Centro nord o Albinatico-Fattoria che si disputavano la finalissima del Torneo dei Rioni 2015.

CALCIO

Con l'ingresso di Salvatore Zingarello nella carica di vicepresidente, Fc Cintolese Calcio inaugura un nuovo progetto sportivo dopo l'esaltante promozione dalla 3° alla 2° Categoria.

TENNIS

La rassegna nazionale è dotata di un montepremi ricchissimo di 5.000 €, che sta allettando e continuerà ad allettare a venire a giocare sulla terra rossa della Torretta molti tra i più forti tennisti del panorama italiano.

none_o

Maurizio de Giovanni ci regala la meraviglia di un romanzo in cui le anime di ciascuno si rivelano fatte di vetro.

none_o

La villa, in occasione del 110' compleanno del Comune, per la prima volta dopo quasi un secolo apre le porte alla città.

none_o

Anche i nostri antenati, e specie le antenate, hanno avuto le loro storie di letto, e non sempre esemplari.

none_o

A Palazzo Pretorio di Buggiano Castello saranno esposti pannelli fotografici che ne illustreranno il percorso artistico

Nella penombra della sacrestia
non mi sentivo del tutto a casa .....
Finalmente s'è dischiusa
quella crosta dura
che pareva seppellire .....
MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
L’agenzia formativa Cescot Confesercenti ha aperto le iscrizioni .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
info 333 2117973 In Luglio
Corso di Ricostruzione unghie Base .....
CALCIO 1 CATEGORIA
Il Chiesina perde in casa 0-1 col Montignoso

19/3/2012 - 7:47

Una brutta sconfitta.
Con un gol fulmineo di Lopez, il Montignoso espugna il Bramalegno salendo a quota 31 e gettando nelle sabbie mobili un Chiesina Uzzanese dalle polveri bagnate.

Privo di tre titolari, Mr Matteoni ripropone lo stesso undici di Bagni di Lucca ma, come detto, la partenza della formazione ospite è fulminante e dopo 4 minuti gli uomini di Meniconi passano in vantaggio con un bella conclusione di Lopez, giunta al termine di una lunga azione personale, nata, invero, da un iniziale fallo della punta massese. Sotto di un gol il Chiesina prova a testa bassa a reagire e attorno al ventesimo minuto arriva la prima occasione per pareggiare con Quiriconi Fr. che ben imbeccato da una verticalizzazione di Casucci fallisce il pallonetto su Ceragioli in uscita disperata. Cinque minuti più tardi, azione fotocopia per gli amaranto che stavolta falliscono l'appuntamento col gol con Pieri che calcia a lato. Alla mezzora si riaffaccia in avanti il Montignoso con lo stesso Lopez che si incunea in area ma deve fare i conti con un grande intervento di Del Papa bravo deviare la conclusione ravvicinata. Nonostante il grosso pericolo il Chiesina ci prova ancora con Grazzini e Quiriconi Fr., ma il risultato dei primi quarantacinque non cambia. Con un tempo da giocare, il Chiesina ha tutte le possibilità per provare a riagguantare la partita, ma gli uomini di Matteoni attaccano senza uno spartito ben definito, con verticalizzazioni estemporanee che evidenziano la giornata no di gran parte della squadra. Attorno alla mezzora, al danno per un risultato che non vuole saperne di aggiustarsi, si aggiunge la beffa per l'infortunio a capitan Casucci, e per la squalifica di Perillo che lascia la squadra in inferiorità numerica. Nonostante l'uomo in meno, i locali si gettano a capofitto in avanti collezionando un paio di punizioni dal limite e fallendo una ulteriore opportunità con Simoncini.

Sul finire di gara Tardiola spinto in area cade, ma per Giusti di Pisa non ci sono gli estremi per il rigore.

Su questo episodio termina un match che avrebbe permesso di rimanere ai margini della zona play out e che invece relega il Chiesina al quintultimo posto, in una zona calda dalla quale dovrà obbligatoriamente uscire al più presto.

In vista del match di domenica prossima al quale il Chiesina arriverà con la squadra decimata dalle assenze, occorre ritrovare una maggiore convinzione per provare a compiere un'impresa che può rilanciare gli amaranto verso un finale pieno di soddisfazioni.

Forza Chiesina!

Fonte: Us Chiesina Uzzanese
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: