Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:04 - 25/4/2015
  • 493 utenti online
  • 25899 visite ieri
  • [protetta]

Attualmente è in atto l’abbellimento con fiori e fioriere il terrazzo del Vicario del comune di Pescia da parte di alcuni cittadini, tale iniziativa sarebbe bella anche in cima alla piazza, ma occorrono .....
Se consideri che nemmeno hanno avuto la decenza di rispondere. . . C'è davvero poco da dire. Giustizia privata? Non si può fare. Va a finire che dovrò sopportarmi l'onere dell'ennesimo trasloco. .....
BOCCE

Si è conclusa con un grande grandissimo successo di pubblico, sono arrivati da tutte le parti per ammirare i protagonisti del quarto "Memorial  Luciano Maffietti manifestazione regionale organizzata in modo impeccabile dalla Bocciofila Sperone Neirano.

VOLLEY

E' impegnata sul parquet fiorentino di Liberi e Forti la Serie C dell'Enegan Pallavolo Monsummano. Sabato 25 aprile, fischio d'inizio ore 17, la squadra di head coach Davide Saielli cerca la seconda vittoria consecutiva con l'obiettivo di allungare in classifica.

CICLISMO

Dopo la Freccia Vallone, giovedì 24 aprile la campionessa ucraina a cronometro Tetiana Riabchenko, la campionessa estone sempre della specialità contro il tempo, Liisi Rist e Rossella Ratto che non ha mai trascurato questa disciplina, saranno al via della time trial serale Omloop Van Borsele. 

RALLY

Il commento di Gabriele Tognozzi alla vigilia del secondo impegno stagionale.

CALCIO

Le dichiarazioni del presidente della Larcianese Giancarlo Carbone in vista della semifinale play off, che si disputerà domenica al "Comunale" di Rignano sull'Arno. 

Podismo
MOTOCROSS

E’ frequente assistere all’esordio di giovani piloti nel mondiale di cross, principalmente a causa di infortuni, e questa volta ce n’è uno che ha debuttato vestendo i colori del Team JK Racing.

CICLISMO

Archiviate le classiche del pavé in Olanda e Belgio il Team Inpa Bianchi Giusfredi ritorna al nord, questa volta per la 18 edizione della Freccia Vallone.

none_o

Fino al 21 giugno la collettiva d’arte contemporanea ospitata in Palazzo Pretorio, dal titolo “Il Mo.C.A. in collina”

none_o

Mauro Corona ci accompagna ancora una volta a scoprire i segreti della montagna, tendendoci la mano, aiutandoci a salire

none_o

Nell'oratorio, edificio rdel XVII secolo, si potrà visitare la mostra fotografica "Il volto nascosto del Parco di Pinocchio".

none_o

"Quali sono gli "ingredienti giusti" per assicurarsi una vita pienamente goduta? Rispondono Veronesi e Pappagallo.

Vento, irritante e chiassoso
come i capricci di un bimbo bizzoso;
vento, .....
Questi sono giorni
d'intima mestizia:
è stata fustigata la .....
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi

Qualcosa di nuovo, di diverso, divertente, inedito, aggregante e…geniale.

L'Associazione L'arcobaleno Verticale organizza un percorso formativo .....
Confcommercio Montecatini Terme organizza per il mese di Aprile .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
Confcommercio Montecatini Terme organizza per il mese di Aprile .....
CALCIO 1 CATEGORIA
Il Chiesina perde in casa 0-1 col Montignoso

19/3/2012 - 7:47

Una brutta sconfitta.
Con un gol fulmineo di Lopez, il Montignoso espugna il Bramalegno salendo a quota 31 e gettando nelle sabbie mobili un Chiesina Uzzanese dalle polveri bagnate.

Privo di tre titolari, Mr Matteoni ripropone lo stesso undici di Bagni di Lucca ma, come detto, la partenza della formazione ospite è fulminante e dopo 4 minuti gli uomini di Meniconi passano in vantaggio con un bella conclusione di Lopez, giunta al termine di una lunga azione personale, nata, invero, da un iniziale fallo della punta massese. Sotto di un gol il Chiesina prova a testa bassa a reagire e attorno al ventesimo minuto arriva la prima occasione per pareggiare con Quiriconi Fr. che ben imbeccato da una verticalizzazione di Casucci fallisce il pallonetto su Ceragioli in uscita disperata. Cinque minuti più tardi, azione fotocopia per gli amaranto che stavolta falliscono l'appuntamento col gol con Pieri che calcia a lato. Alla mezzora si riaffaccia in avanti il Montignoso con lo stesso Lopez che si incunea in area ma deve fare i conti con un grande intervento di Del Papa bravo deviare la conclusione ravvicinata. Nonostante il grosso pericolo il Chiesina ci prova ancora con Grazzini e Quiriconi Fr., ma il risultato dei primi quarantacinque non cambia. Con un tempo da giocare, il Chiesina ha tutte le possibilità per provare a riagguantare la partita, ma gli uomini di Matteoni attaccano senza uno spartito ben definito, con verticalizzazioni estemporanee che evidenziano la giornata no di gran parte della squadra. Attorno alla mezzora, al danno per un risultato che non vuole saperne di aggiustarsi, si aggiunge la beffa per l'infortunio a capitan Casucci, e per la squalifica di Perillo che lascia la squadra in inferiorità numerica. Nonostante l'uomo in meno, i locali si gettano a capofitto in avanti collezionando un paio di punizioni dal limite e fallendo una ulteriore opportunità con Simoncini.

Sul finire di gara Tardiola spinto in area cade, ma per Giusti di Pisa non ci sono gli estremi per il rigore.

Su questo episodio termina un match che avrebbe permesso di rimanere ai margini della zona play out e che invece relega il Chiesina al quintultimo posto, in una zona calda dalla quale dovrà obbligatoriamente uscire al più presto.

In vista del match di domenica prossima al quale il Chiesina arriverà con la squadra decimata dalle assenze, occorre ritrovare una maggiore convinzione per provare a compiere un'impresa che può rilanciare gli amaranto verso un finale pieno di soddisfazioni.

Forza Chiesina!

Fonte: Us Chiesina Uzzanese
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: