Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:10 - 01/10/2014
  • 1029 utenti online
  • 39761 visite ieri
  • [protetta]

Scrivo di getto così come mi viene una lettera aperta da cittadino che ha manifestato ieri alle 16 a Pescia!
Ieri le iniziali C. P. si sono trasformate da quelle di CasaPound a quelle di CasaPescia. .....
leggendo la storia dell'orso ho provato compassione e pieta', è una storia che rispecchia tanti fatti degli umani, molte volte messa di nascosto
CALCIO DILETTANTI CAPPA
VOLLEY

Una partnership di respiro nazionale, con l'obiettivo di crescere a livello tecnico e organizzativo. L'Enegan Pallavolo Monsummano, realtà affermata nella Serie C regionale, firma un accordo di collaborazione con la Savino Del Bene Volley Scandicci.

TIRO A SEGNO

Quello di Montecatini, è stato in assoluto l’appuntamento più partecipato nella storia di questo evento, che con la tappa di domenica scorsa presso il Villone Puccini di Pistoia ha raggiunto quota 14 edizioni. 

CALCIO

Un palazzetto dello sport stracolmo, oltre 200 bambini, tutte le famiglie, la dirigenza e lo staff tecnico, un solo colore, quello amaranto. Grande festa venerdì sera 26 settembre al PalaPertini per la presentazione ufficiale alla città e a tutti gli appassionati dei Giovani Calciatori Monsummano.

GOLF

Sono state 21 quest’anno le tappe di selezione per il 13° Pinocchio sul Green, 13 gare di qualifica nella Regione Toscana e 8 gare nazionali.

CALCIO

Giovedì 2 ottobre, alle ore 21 presso lo stadio "I Giardinetti" di Lamporecchio, ci sarà la partita amichevole Lampo-Larcianese denominata Derby del cuore.

BOCCE

Niko Bassi ha firmato uno dei più impor­tanti successi della sua pur giovane car­riera, lo ha firmato domenica andando a vincere il Gran Premio città di Ancona gara nazionale riservata alla categoria allievi, presenti quasi tutte le giovani speranze dello sport delle bocce.

CALCIO DILETTANTI
none_o

I "Dannati" di Glenn Cooper nella recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini.

none_o

Centenario de “La Primavera Classica” di Galileo Chini, ancora insieme per proporre una nuova iniziativa

none_o

Paola Pacca e Assunto Cerracchio hanno presentato il libro dedicato alla figlia Daniela, affetta dalla malattia di Lafora.

none_o

La mostra nell'ambito del premio artistico “Giacomo Del Bino – Città di Monsummano Terme”.

Sotto le mie piume pongo il capo stanco. . .
nascondo gli occhi .....
Quanti invernali giorni
Rue Gay Lussac
scalcinato hotel
imparziale .....
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi

Qualcosa di nuovo, di diverso, divertente, inedito, aggregante e…geniale.

Continuano i corsi presso la scuola di ballo e danza accademica .....
Info 333 2117973
Corso di Ricostruzione unghie Base Nail Art .....
Domenica 28 Settembre 2014, in occasione della Festa dello Sport, .....
Vendo Materasso antidecubito Mod 1 marca Hill-Rom con compressore .....
CALCIO 1 CATEGORIA
Il Chiesina perde in casa 0-1 col Montignoso

19/3/2012 - 7:47

Una brutta sconfitta.
Con un gol fulmineo di Lopez, il Montignoso espugna il Bramalegno salendo a quota 31 e gettando nelle sabbie mobili un Chiesina Uzzanese dalle polveri bagnate.

Privo di tre titolari, Mr Matteoni ripropone lo stesso undici di Bagni di Lucca ma, come detto, la partenza della formazione ospite è fulminante e dopo 4 minuti gli uomini di Meniconi passano in vantaggio con un bella conclusione di Lopez, giunta al termine di una lunga azione personale, nata, invero, da un iniziale fallo della punta massese. Sotto di un gol il Chiesina prova a testa bassa a reagire e attorno al ventesimo minuto arriva la prima occasione per pareggiare con Quiriconi Fr. che ben imbeccato da una verticalizzazione di Casucci fallisce il pallonetto su Ceragioli in uscita disperata. Cinque minuti più tardi, azione fotocopia per gli amaranto che stavolta falliscono l'appuntamento col gol con Pieri che calcia a lato. Alla mezzora si riaffaccia in avanti il Montignoso con lo stesso Lopez che si incunea in area ma deve fare i conti con un grande intervento di Del Papa bravo deviare la conclusione ravvicinata. Nonostante il grosso pericolo il Chiesina ci prova ancora con Grazzini e Quiriconi Fr., ma il risultato dei primi quarantacinque non cambia. Con un tempo da giocare, il Chiesina ha tutte le possibilità per provare a riagguantare la partita, ma gli uomini di Matteoni attaccano senza uno spartito ben definito, con verticalizzazioni estemporanee che evidenziano la giornata no di gran parte della squadra. Attorno alla mezzora, al danno per un risultato che non vuole saperne di aggiustarsi, si aggiunge la beffa per l'infortunio a capitan Casucci, e per la squalifica di Perillo che lascia la squadra in inferiorità numerica. Nonostante l'uomo in meno, i locali si gettano a capofitto in avanti collezionando un paio di punizioni dal limite e fallendo una ulteriore opportunità con Simoncini.

Sul finire di gara Tardiola spinto in area cade, ma per Giusti di Pisa non ci sono gli estremi per il rigore.

Su questo episodio termina un match che avrebbe permesso di rimanere ai margini della zona play out e che invece relega il Chiesina al quintultimo posto, in una zona calda dalla quale dovrà obbligatoriamente uscire al più presto.

In vista del match di domenica prossima al quale il Chiesina arriverà con la squadra decimata dalle assenze, occorre ritrovare una maggiore convinzione per provare a compiere un'impresa che può rilanciare gli amaranto verso un finale pieno di soddisfazioni.

Forza Chiesina!

Fonte: Us Chiesina Uzzanese
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: