Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:03 - 06/3/2015
  • 276 utenti online
  • 21940 visite ieri
  • [protetta]

Con il forte vento di ieri sera un grosso albero al confine tra via Piemonte e la lottizzazione PEP di via Friuli ha invaso pericolosamente la sede stradale.
Fino qui tutto regolare ma non torna che .....
Semplice miei cari c'hanno rimbambito con il fantabuonismo radical chic!
E chi dice qualcosa di diverso da questi intellettuali è timbrato come "razzista". Quindi subite e non rompete più di tanto. .....
CICLISMO

Tra le 16 squadre al via della prima edizione delle Strade Bianche Women Elite c’è il nome del team Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi.

VOLLEY

L´ottava vittoria consecutiva arriva al termine di una combattuta e sofferta partita disputata fra le mura amiche contro la giovane ma agguerrita formazione del Pistoia volley La Fenice di Caramelli.

TIRO A SEGNO

Ha avuto luogo presso il Tiro a Segno di Pescia la seconda delle cinque prove del Campionato Regionale toscano, gara valida per l’ammissione ai campionati Italiani individuali e a squadre.

MOTOCROSS

Ha preso il via da Losail, in Qatar, l’avventura mondiale 2015 del team JK Racing. Il round del piccolo regno arabo si è svolto, per il terzo anno consecutivo, all’interno dell’autodromo di Losail e in notturna, sabato scorso.

VOLLEY

Partita al cardiopalma al Palapertini tra la Serie C dell'Enegan Pallavolo Monsummano e il Cus Siena, prima forza del girone B. 

BASKET

Continua la striscia positiva della Pfm cure2children che davanti al suo pubblico conquista la sua decima vittoria consecutiva, mantenendosi saldamente al secondo posto in classifica.

CALCIO DILETTANTI I RISULTATI
BOCCE

La Montecatini AVIS pur ben comportandosi, nulla ha potuto contro i primi della classe della Boville Roma cedendo alla fine per 2-0, una sconfitta già messa in preventivo.

none_o

La recensione della libreria Mondadori di Montecatini di questa settimana è dedicata all'ultimo libro di Lesley Lokko.

none_o

"Fuoripagina", la collezione Roffi al Mac,n, a cura di Pasquale Fameli, dal 7 marzo al 2 giugno (fotogallery)

none_o

La mostra sarà visitabile al pubblico ogni prima e quarta domenica del mese al terzo piano del Teatro Pacini

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecartini è dedicata all'ultimo libro di Fabio Genovesi.

Carissimi figlioli sparsi per l'intero mondo,
vi dico chiaro .....
Delle feste rieccoci a ridosso.
Gente al verde
notti in bianco
conti .....
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi

Qualcosa di nuovo, di diverso, divertente, inedito, aggregante e…geniale.

Aperte dal Cescot Confesercenti le iscrizioni al corso per "Agente .....
Confcommercio Montecatini Terme organizza per il mese di marzo .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
L’Agenzia Formativa Ascom Servizi Confcommercio informa che .....
MONTECATINI
Dopo 55 anni di attività Luciano Masini chiude la storica bottega di corso Roma

19/4/2012 - 20:16

La chiusura di un negozio ormai non fa quasi più notizia, ma stavolta stiamo parlando di una bottega storica, una di quelle che, in città, la conoscevano tutti: la macelleria Masini di corso Roma. In realtà la bottega è chiusa dal 1° giugno dello scorso anno a causa di un malore che colpì il titolare, Luciano Masini (presidente dell’Unim), ma stavolta è lui stesso a dire che non riaprirà più, «per motivi di salute».
«Avrei voluto smettere di lavorare decidendo io il momento migliore, ma purtroppo è andata diversamente…», dice Masini.
Al 29 di corso Roma esiste una macelleria da oltre 100 anni. Il babbo di Luciano rimpiazzò il precedente titolare, Giulio Vannelli, il 1° ottobre 1938. E l’adolescente Luciano iniziò a lavorarci 55 anni fa. Ma d’ora in avanti si cambia. «Si sono già presentati in tre per subentrare nella macelleria -racconta Masini, proprietario del fondo - ma ho detto di no. Per la mia famiglia sarebbe troppo traumatico, e poi oggi ci sono altri generi che danno maggiori soddisfazioni».
Masini, pur avendo deciso di chiudere l’attività, resta ancora presidente dell’Unim, l’associazione nata dall’unione tra Confesercenti e Ascom. «Mio padre - dice - è stato il primo presidente dei macellai di Montecatini, che a quel tempo erano ben 32. Per questo ho vissuto fin da ragazzo la vita associativa, fino a diventare io stesso presidente dell’Ascom nel 2001 (succedendo a Paolo Cecchi). Adesso stiamo riorganizzando il direttivo dell’Unim e lì valuteremo anche il mio ruolo. Io vorrei comunque continuare a dare una mano all’associazione, che da sempre mi ha dato supporto e certezze nel mio lavoro».
Masini lancia poi un appello a tutti i commercianti: «Fate quadrato, non dividetevi e se qualcuno ha idee e volontà si faccia avanti e sarà sempre ascoltato. E al nuovo comitato nato nelle scorse settimane dico: le vostre idee sono da sempre anche le nostre. E poi non abbattiamoci, investiamo, riappropriamoci della cultura del turista (che ha sempre caratterizzato la nostra città). Il mondo va avanti e dobbiamo essere ottimisti».
Un messaggio anche per il Comune: «L’amministrazione lavori perché il commercio riprenda il suo sviluppo. Anche per questo serve maggiore condivisione nelle scelte che riguardano tante imprese».
Infine un ringraziamento a tutti i clienti: «In tanti mi hanno dimostrato il loro affetto in questi mesi: forse vuol dire che negli anni ho lavorato bene…».

Fonte: Confesercenti
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: