Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:09 - 02/9/2014
  • 595 utenti online
  • 24280 visite ieri
  • [protetta]

Ma ai lavotatori interesserà?
saluti
Pippo
CALCIO

Circa 200 bambini seguiti da 16 istruttori qualificati. Due responsabili, Silvano Gualandi per la parte organizzativa e Paolo Lepori per quella tecnica, e sette categorie di giovanissimi calciatori. Sono questi i numeri per la stagione 2014/2015 della scuola calcio della Polisportiva Margine Coperta.

VOLLEY

Il grande volley regionale sbarca in città, tra il palazzetto dello sport di piazza Pertini e la palestra di via del Carro a Cintolese. L'Asd Enegan Pallavolo Monsummano, con il patrocinio del Comune, organizza in questo mese di settembre un importante torneo preparatorio riservato alle categorie regionali di Serie C e D femminile.

RALLY

Ha centrato l'obiettivo prefissato alla vigilia, Massimiliano Giannini. Il pilota di Chiesina Uzzanese, al centro di una programmazione “griffata” Campionato Italiano Rally, ha archiviato il Rally del Friuli Venezia Giulia del fine settimana con una settima posizione di classe R2B.

CALCIO DILETTANTI COPPA ITALIA
CICLISMO VALDINIEVOLE
PODISMO

Nella prima domenica di ottobre si svolgerà a Pieve a Nievole (Pistoia) la classica gara podistica “Trofeo Spaziofesta-Memorial Graziano Tesi -Monica Convalle -Ivo Rastelli” sulla distanza di km 16,800 per i competitivi e di km 5 e 2 per i non competitivi.

Podismo
VOLLEY

Agli ordini del confermato coach Fabio Giannotti e della nuova assistent coach Eleonora Arfaioli, proveniente dalle Signe Firenze, lunedì 25 agosto è iniziata ufficialmente la stagione per la Serie C e l'Under 18 dell'Enegan Pallavolo Monsummano.

none_o

La quattordicenne Mary MacNamara vive in una piccola cittadina dell'Irlanda dell'Ovest infestata da superstizioni e meschinità.

none_o

Nel piccolo villaggio della Norvegia dove vive, cerca di figurarsi il proprio futuro e scorge il profilo di una catastrofe ambientale.

none_o

Un bambino è scomparso in un parco. Poco lontano dal luogo del suo ultimo avvistamento, la madre è stata trovata morta.

none_o

I funerali di Berlinguer e la scoperta del piacere di perdere, il rapimento Moro, il coraggio intellettuale di Parise e tanto altro.

Quanti invernali giorni
Rue Gay Lussac
scalcinato hotel
imparziale .....
Dove ci porterà
quest'incessante lavorìo
che si danna a cercare
grovigli .....
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi

Qualcosa di nuovo, di diverso, divertente, inedito, aggregante e…geniale.

Vendo Materasso antidecubito Mod 1 marca Hill-Rom con compressore .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
Promozione RICOSTRUZIONE Unghie 30 euro
AUTORE: clarissa nails
email: .....
CALCIO LEGA PRO 2 DIV. GIR. A
Poggibonsi-Borgo a Buggiano 1-1

25/4/2012 - 16:58


POGGIBONSI Sportiello; Cutrupi, Dierna, El Kamch (29' st Giuliacci), Bronchi, Cirina, Giunchi, Pera, Boldrini (17' st Dal Bosco), Settembrini, Falomi (24' st Romanelli). A disp.: Gori, Mugnaini, Moscarino, Doveri. Allenatore: Fraschetti

BORGO A BUGGIANO Grandi, Tafi, Di Giusto, Castaldo, Lorenzini, Gialdini, Corsi, Mugelli (34' st Re), Santini (34' st Stella), Gucci, Rocchi (40' st Di Crescenzo). A disp.: Maccioni, Di Martino, Biagioni, Ricupa. Allenatore: Firicano

Arbitro: Giovani di Grosseto

Reti: 9' pt Santini (B), 11' Bronchi (P) Note: spettatori quattrocento circa.

Ammoniti: Mugelli, Di Giusto, Giunchi, Pera, Tafi. Espulso al 22' st Pera per proteste. Angoli 4-2 per il Borgo a Buggiano. Minuti di recupero 1' e 5'.

 

La cronaca della gara.

Il Borgo di Mister Firicano pareggia per 1-1 contro il Poggibonsi di Mister Fraschetti.

Si allontana la zona playoff per i "Leoni di Poggibonsi" che adesso è distante cinque punti quando mancano solo due gare alla fine della stagione, mentre per gli azzurri del Borgo c'è la conferma di un campionato giocato da protagonisti su tutti i campi della categoria.

Una prima esperienza largamente positiva che servirà per le prossime "avventure".

La gara è subito sbloccata dagli azzurri che al 9' passano in vantaggio grazie alla rete di Santini, ottimamente assistito da Gucci che approfitta di una disattenzione della retroguardia giallorossa.

La reazione dei Leoni è immediata: infatti passano solo due minuti ed una pregevole combinazione tra Pera e Boldrini mette in condizione il numero sette giallorosso di pennellare alla perfezione un cross sul quale irrompe Bronchi che sigla il goal del pareggio.

Dopo queste due fiammate le formazioni lottano prevalentemente a centrocampo e bisogna aspettare la mezz'ora per segnalare una doppia conclusione a rete dei Leoni: prima è la volta di Giunchi che recupera un buon pallone e spara alto mentre dopo pochi istanti è Settembrini a sfiorare il vantaggio con una conclusione dal limete dell'area ospite.

La prima frazione di gioco si conclude sul 1-1.Nella ripresa al minuto 61' il Poggibonsi va vicino al vantaggio, ma il colpo di testa di Cirina su angolo di Boldrini non inquadra la porta difesa da Grandi. Un minuto dopo risponde il Borgo a Buggiano con Gucci che si libera bene del diretto avversario e calcia verso la porta giallorossa, ma Sportiello blocca con sicurezza. Mister Fraschetti gioca le carte Dal Bosco e Romanelli per cercare la zampata vincente, ma i Leoni rimangono in dieci al 67' per l'espulsione di Pera. In dieci contro undici i giallorossi tentano comunque di sbloccare la gara e la palla buona arriva al minuto '85: Settembrini scambia con Romanelli che si accentra, ma la sua conclusione finisce di poco alta. All'88 Gucci per  il Borgo si rende ancora molto pericoloso e ci prova ancora nel recupero, ma la difesa del Poggibonsi respinge alla disperata.

Al triplice fischio del direttore di gara Sig. Giovani di Grosseto Poggibonsi e Borgo a Buggiano si dividono la posta in palio: al Lotti la gara termina con il risultato di 1-1.

Le interviste post gara.

Mister Fabio Fraschetti (Allenatore Us Poggibonsi): "Dopo questo pareggio diventa difficilissimo per noi raggiungere i playoff. Nel primo tempo siamo stati un pò troppo nervosi mentre nella seconda frazione di gioco potevamo anche vincere nonostante l'inferiorità numerica. Serviva un episodio a nostro favore che purtroppo non è arrivato anche perchè i ragazzi hanno sentito fin troppo la gara e non siamo stati troppo lucidi. Adesso pensiamo al Cuneo per fare bene domenica".

Mister Aldo Firicano (Allenatore Us  Borgo a Buggiano): "Oggi abbiamo fatto una buona gara e sono molto contento della prestazione offerta dai tanti ragazzi che avevamo in campo. Mi dispiace per aver bloccato la corsa playoff del Poggibonsi perchè qua ho molti amici, ma il calcio è questo e la nostra classifica rispecchia le buone prestazioni che abbiamo offerto nell'arco del campionato".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: