Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:07 - 26/7/2014
  • 362 utenti online
  • 18681 visite ieri
  • [protetta]

Non sembra il caso di sospendere il mercato settimanale del sabato pomeriggio alla Pieve a Nievole che si tiene in piazza Marino Mori quando le temperature saranno di 34 °C - 35°C ( dalle 14 alle 18 .....
PODISMO

Domenica si svolgerà la Strachiesina, gara semi-competitiva di 12 km.

MOTOCROSS

Dopo due giorni intensi di gare, corse sotto un clima minaccioso, il risultato della ragazza in gara, Juliette Berrez, con i colori del Team JK Racing di Pieve a Nievole, è stato più che positivo.

CICLISMO
CICLISMO

Si è svolto ad Assisi sabato 19 luglio il 3° Campionato nazionale di ciclismo organizzato dal Centro Sportivo Italiano. Il Pucci Club Ciclismo di Montecatini Terme era presente alla kermesse arancio-blu sia nella crono che nella gara su strada.

TENNIS

Ormai è diventato un appuntamento fisso nella panoramica delle attività sportive-sociali organizzate in città. Il connubio sport-solidarietà messo in rilievo fin dalla prima edizione ha proseguito con incedere importante il suo cammino. Si è disputata, infatti, sui campi in terra rossa dello Sporting Club Montecatini-Madras.

RALLY

Il pilota di Chiesina Uzzanese Max Giannini è pronto a prendere parte al Rally Coppa Città di Lucca, appuntamento valido per il Trofeo Rally Nazionali di Zona 4 che si svolgerà questo fine settimana nella città delle Mura.

BASKET VALDINIEVOLE
CALCIO

Anche se manca più di un mese all’inizio della stagione 2014/2015, in questi giorni nella nuova segreteria dell’Alta Valdinievole di via Toscana a Pieve a Nievole, si lavora alacremente per organizzare la prossima stagione sportiva.

none_o

E' dedicata al Premio Bancarella 2014 ("L'amore è tutto" di Michela Marzano)  la recensione di questa settimana della libreria Mondadori.

none_o

Oriana Fallaci con un tono lieve e brillante racconta per "L'Europeo" la vita quotidiana di un "paese impaziente".

none_o

Un concorso di pittura promosso dal Comune in collaborazione con il circolo Undici e con la Cooperativa Giodò.

none_o

La Firenze post-alluvione del 1967 fa da sfondo a una nuova indagine (e ai fanstasmi del passato) del commissario.

Quanti invernali giorni
Rue Gay Lussac
scalcinato hotel
imparziale .....
Dove ci porterà
quest'incessante lavorìo
che si danna a cercare
grovigli .....
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi

Qualcosa di nuovo, di diverso, divertente, inedito, aggregante e…geniale.

L’Agenzia Formativa Ascom Servizi Confcommercio informa che .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
Il tuo computer e' "malato", ha preso un brutto virus?
Non .....
LARCIANO CICLISMO
GP Larciano 2012, la rivincita di Pozzato

29/4/2012 - 10:38


Larciano. Dopo la sfortunata caduta della Parigi - Roubaix Filippo Pozzato aveva deciso di fermarsi. Bisognava infatti riflettere e riposarsi dopo un faticoso e sfortunato inizio di stagione. La pausa del leader della Farnese - Selle Italia non è però durata molto, il vicentino ha conquistato oggi il GP Industria & Artigianato di Larciano, sulle strade più care alla sua squadra. Pozzato è stato il più veloce di un gruppetto che si è giocato la vittoria, al secondo posto Fabio Taborre (Acqua & Sapone), mentre terzo a sorpresa Kristijan Durasek (Adria Mobil).

Una gara molto movimentata che ha visto diversi tentativi di fuga non andare in porto. L'attacco decisivo avviene, come previsto, nell'ultimo passaggio sul San Baronto; Domenico Pozzovivo prova a lasciare la compagnia sfruttando le sue doti di scalatore e facendo il vuoto. Alle sue spalle un terzetto, composto da Eros Capecchi, Carlos Betancur e Kristian Durasek, riesce a riportarsi sotto nella successiva discesa, dove il lucano non riesce a mantenere il vantaggio conquistato. Pochi chilometri dopo si uniranno a loro altri 5 atleti, tra cui Filippo Pozzato che non ha difficoltà a bruciare i compagni di avventura.

Per l'atleta nativo di Sandrigo si tratta del primo successo stagionale, una vittoria che mancava dal Gran Premio Bruno Beghelli nello scorso ottobre quando Pozzato militava ancora nella Katusha. Un successo importante anche per la Farnese - Selle Italia, che riscatta l'amaro secondo posto di Giovanni Visconti, nel loro personalissimo "mondiale".



1. POZZATO Filippo (ITA – Farnese Vini – Selle Italia) 04:50’23 (41,324 km/h)

2. TABORRE Fabio (ITA – Acqua & Sapone) +0″

3. DURASEK Kristijan (CRO – Adria Mobil) +0″

4. BRAMBILLA Gianluca (ITA – Colnago – CSF Inox) +0″

5. BISOLTI Alessandro (ITA – Team Idea) +0″

6. FIRSANOV Sergey (RUS – Rusvelo) +0″

7. CAPECCHI Eros (ITA – Liquigas – Cannondale) +7″

8. POZZOVIVO Domenico (ITA – Colnago – CSF Inox) +7″

9. BETANCOURT GOMEZ Carlos Alberto (COL – Acqua & Sapone) +7″ 10. RABOTTINI Matteo (ITA – Farnese Vini – Selle Italia) +1’20″

11. FELLINE Fabio (ITA – Androni – Venezuela) +1’24″

12. ROGINA Radoslav (CRO – Adria Mobil) +1’24″

13. BAILETTI Paolo (ITA – Utensilnord – Named) +1’24″

14. ATAPUMA HURTADO John Darwin (COL – Colombia – Coldeportes) +1’24″

15. AGNOLI Valerio (ITA – Liquigas – Cannondale) +1’38″

16. MUGERLI Matej (SLO – Adria Mobil) +2’55″

17. OSPINA NAVARRO Dalivier (COL – Colombia – Coldeportes) +2’55″ 18. FAJT Kristjan (SLO – Adria Mobil) +2’55″

19. RUBIANO CHAVEZ Miguel Angel (COL – Androni – Venezuela) +2’55″

20. VILA ERRANDONEA Patxi Javier (ESP – Utensilnord – Named) +3’01″

21. PAGANI Angelo (ITA – Colnago – CSF Inox) +3’14″

22. ERMETI Giairo (ITA – Androni – Venezuela) +3’14″

23. MUCELLI Davide (ITA – Utensilnord – Named) +3’14″

Fonte: Farnese Vini - Selle Italia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: