Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:01 - 31/1/2015
  • 146 utenti online
  • 16689 visite ieri
  • [protetta]

Carissimo Roi Biagini,
intanto ringrazio personalmente per la passione che mette nelle questioni che pone.
A molte di queste ovviamente anche la nostra associazione vorrebbe delle risposte e ci uniamo .....
Guardi Gigio,
di solito nei forum, blog, social network etc. la maiuscola indica "gridare, alzare la voce".
Evidentemente il Sig. Biagini (presumo che a lui si stia rivolgendo) è arrabbiato, .....
CALCIO

Fermi i campionati, spazio alla Coppa Toscana Csi di calcio con i quarti di finale.

VOLLEY

E' un cammino esaltante quello delle squadre giovanili dell'Enegan Pallavolo Monsummano. Ancora vittorie, nell'ultimo weekend di campionato.

BOCCE SERIE C
Dopo la lunga pausa festiva ritorna anche il campionato di serie C dove la bocciofila Pieve a Nievole sarà impegnata, alla Palagina,sabato 31 contro la Biturgia di Sansepolcro.
PODISMO

Quattro medaglie sono state conquistate dai podisti della Valdinievole nel recente campionato regionale Uisp di mezza maratona che si è tenuto a Torre del Lago Puccini.

BOCCE

Da oggi chiunque passi davanti all'ingresso di una di queste cinque realtà toscane, saprà che l'impianto è conforme e fruibile da tutti e al suo interno sono organizzate attività ad alto tasso di accessibilità.

VOLLEY

Torna a vincere, dopo lo stop di Impruneta-Galluzzo, la Serie C dell'Enegan Pallavolo Monsummano. Sabato sera, di fronte al folto pubblico del Palapertini, la formazione di Fabio Giannotti ed Eleonora Arfaioli supera 3/1 le aretine del Volley 88 Chimera.

BASKET FEMMINILE

Una Montecatini a scartamento ridotto , con solo 8 giocatrici a referto , si porta a casa anche questo derby... ma che fatica !!!

CALCIO DILETTANTI I RISULTATI
none_o

Sei appuntamenti (più una replica), fino a maggio al Teatro Comunale di Lamporecchio. Tutto il programma.

none_o

Una Parigi in piena campagna elettorale in cui mutano gli equilibri: ecco il libro che tante polemiche ha sollevato in Francia.

none_o

Le tele hanno come tema la tragedia relativa all'eccidio di Sant'Anna di Stazzema, perpetrato dalle truppe naziste nel 1944.

none_o

Una finestra sulle foreste tropicali e su alcuni degli innumerevoli organismi animali e vegetali che le abitano.

Delle feste rieccoci a ridosso.
Gente al verde
notti in bianco
conti .....
Sotto le mie piume pongo il capo stanco. . .
nascondo gli occhi .....
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi

Qualcosa di nuovo, di diverso, divertente, inedito, aggregante e…geniale.

PRESENTAZIONE PROGETTO DANZA
"INSIGHT DANCE" (Cogliere l'attimo .....
IL VERO e AUTENTICO GIOCODANZA ®© per BAMBINI dai 3 anni

La .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
Promozioni per Ricostruzione Unghie
presso centro estetico autorizzato .....
LARCIANO CICLISMO
GP Larciano 2012, la rivincita di Pozzato

29/4/2012 - 10:38


Larciano. Dopo la sfortunata caduta della Parigi - Roubaix Filippo Pozzato aveva deciso di fermarsi. Bisognava infatti riflettere e riposarsi dopo un faticoso e sfortunato inizio di stagione. La pausa del leader della Farnese - Selle Italia non è però durata molto, il vicentino ha conquistato oggi il GP Industria & Artigianato di Larciano, sulle strade più care alla sua squadra. Pozzato è stato il più veloce di un gruppetto che si è giocato la vittoria, al secondo posto Fabio Taborre (Acqua & Sapone), mentre terzo a sorpresa Kristijan Durasek (Adria Mobil).

Una gara molto movimentata che ha visto diversi tentativi di fuga non andare in porto. L'attacco decisivo avviene, come previsto, nell'ultimo passaggio sul San Baronto; Domenico Pozzovivo prova a lasciare la compagnia sfruttando le sue doti di scalatore e facendo il vuoto. Alle sue spalle un terzetto, composto da Eros Capecchi, Carlos Betancur e Kristian Durasek, riesce a riportarsi sotto nella successiva discesa, dove il lucano non riesce a mantenere il vantaggio conquistato. Pochi chilometri dopo si uniranno a loro altri 5 atleti, tra cui Filippo Pozzato che non ha difficoltà a bruciare i compagni di avventura.

Per l'atleta nativo di Sandrigo si tratta del primo successo stagionale, una vittoria che mancava dal Gran Premio Bruno Beghelli nello scorso ottobre quando Pozzato militava ancora nella Katusha. Un successo importante anche per la Farnese - Selle Italia, che riscatta l'amaro secondo posto di Giovanni Visconti, nel loro personalissimo "mondiale".



1. POZZATO Filippo (ITA – Farnese Vini – Selle Italia) 04:50’23 (41,324 km/h)

2. TABORRE Fabio (ITA – Acqua & Sapone) +0″

3. DURASEK Kristijan (CRO – Adria Mobil) +0″

4. BRAMBILLA Gianluca (ITA – Colnago – CSF Inox) +0″

5. BISOLTI Alessandro (ITA – Team Idea) +0″

6. FIRSANOV Sergey (RUS – Rusvelo) +0″

7. CAPECCHI Eros (ITA – Liquigas – Cannondale) +7″

8. POZZOVIVO Domenico (ITA – Colnago – CSF Inox) +7″

9. BETANCOURT GOMEZ Carlos Alberto (COL – Acqua & Sapone) +7″ 10. RABOTTINI Matteo (ITA – Farnese Vini – Selle Italia) +1’20″

11. FELLINE Fabio (ITA – Androni – Venezuela) +1’24″

12. ROGINA Radoslav (CRO – Adria Mobil) +1’24″

13. BAILETTI Paolo (ITA – Utensilnord – Named) +1’24″

14. ATAPUMA HURTADO John Darwin (COL – Colombia – Coldeportes) +1’24″

15. AGNOLI Valerio (ITA – Liquigas – Cannondale) +1’38″

16. MUGERLI Matej (SLO – Adria Mobil) +2’55″

17. OSPINA NAVARRO Dalivier (COL – Colombia – Coldeportes) +2’55″ 18. FAJT Kristjan (SLO – Adria Mobil) +2’55″

19. RUBIANO CHAVEZ Miguel Angel (COL – Androni – Venezuela) +2’55″

20. VILA ERRANDONEA Patxi Javier (ESP – Utensilnord – Named) +3’01″

21. PAGANI Angelo (ITA – Colnago – CSF Inox) +3’14″

22. ERMETI Giairo (ITA – Androni – Venezuela) +3’14″

23. MUCELLI Davide (ITA – Utensilnord – Named) +3’14″

Fonte: Farnese Vini - Selle Italia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: