Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:07 - 05/7/2015
  • 265 utenti online
  • 17652 visite ieri
  • [protetta]

Importante iniziativa quella presa dall'Assessorato all'Ambiente pievarino nel corso della quale l'esperto biologo dott. Puccioni ci ha informati su i pericoli causati dai vari tipi di zanzare e come .....
Risulta da articolo sul tirreno cronaca di Montecatini, che il nuovo presidente della Provincia , Sindaco di Monsummano, non puo' piu' pagare i dipendenti di questa struttura a tempo determinato. .....
CALCIO

Si è svolta lunedì 29 Giugno l'assemblea del Consiglio Sociale dell' U.S. Larcianese, durante la quale sono state definite le linee guida che la Società viola dovrà seguire nella prossima Stagione Sportiva.

TENNIS

Ha preso il via con gli incontri di qualificazione il torneo Open maschile “Città di Montecatini” – Trofeo Assigenia Axa, organizzato dal Ct Montecatini dal 3 al 12 Luglio e dotato di 5.000 € di montepremi.

CICLISMO

Concentrazione e determinazione, è quello che si respira nel team Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi pronto per il Giro d’Italia, la corsa più attesa del panorama femminile. 

SPORT

Si svolgono a Montecatini, da giovedì 2 fino a domenica 5 luglio, le finali dei campionati nazionali under 14 di calcio, pallavolo e pallacanestro, e le finali nazionali dedicate agli atleti con disabilità. 

BOCCE

La bocciofila “La Beccaccia” di Chiusi della Verna, provincia di Arezzo è stato il teatro del decimo Trofeo La Beccaccia, avvincente gara valida per la Polident Cup 2015,  Giacomo Lorenzini e Fabio Matalucci i mattatori che si sono imposti su un folto numero di partecipanti.

CALCIO

C’era tanta gente sugli spalti del “Banditori” a Ponte Buggianese a tifare per i Rioni Centro nord o Albinatico-Fattoria che si disputavano la finalissima del Torneo dei Rioni 2015.

CALCIO

Con l'ingresso di Salvatore Zingarello nella carica di vicepresidente, Fc Cintolese Calcio inaugura un nuovo progetto sportivo dopo l'esaltante promozione dalla 3° alla 2° Categoria.

TENNIS

La rassegna nazionale è dotata di un montepremi ricchissimo di 5.000 €, che sta allettando e continuerà ad allettare a venire a giocare sulla terra rossa della Torretta molti tra i più forti tennisti del panorama italiano.

none_o

Maurizio de Giovanni ci regala la meraviglia di un romanzo in cui le anime di ciascuno si rivelano fatte di vetro.

none_o

La villa, in occasione del 110' compleanno del Comune, per la prima volta dopo quasi un secolo apre le porte alla città.

none_o

Anche i nostri antenati, e specie le antenate, hanno avuto le loro storie di letto, e non sempre esemplari.

none_o

A Palazzo Pretorio di Buggiano Castello saranno esposti pannelli fotografici che ne illustreranno il percorso artistico

Nella penombra della sacrestia
non mi sentivo del tutto a casa .....
Finalmente s'è dischiusa
quella crosta dura
che pareva seppellire .....
MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
info 333 2117973 In Luglio
Corso di Ricostruzione unghie Base .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
L’agenzia formativa Cescot Confesercenti ha aperto le iscrizioni .....
CALCIO 1 CATEGORIA
Vince il Chiesina 2-0

30/4/2012 - 8:41


Chiesina Castelvecchio di Compito 2-0

Preziosa affermazione per la compagine amaranto che regola il Castelvecchio di Compito e inaugura nella miglior maniera possibile il trittico infernale di partite che ci separano dalla fine della regular season.In un pomeriggio segnato dal cielo grigio, gli uomini di Matteoni provano da subito a cercare la via del gol, ciò nonostante, la prima azione è per gli ospiti con una bella folata offensiva dell'interessante Santoro fermata da un intervento dubbio di Cecchi in piena area giudicato involontario dal direttore di gara. Scampato il pericolo, il Chiesina si proietta in avanti sfruttando gli ampi spazi concessi dalla difesa ospite.

Al decimo Tardiola scappa sulla destra mettendo in mezzo per Quiriconi Fr. che calcia di poco fuori. Due minuti più tardi il forte attaccante amaranto sfrutta un perfetto rinvio di Del Papa dribblando il diretto avversario e trafiggendo con un bel rasoterra l'incolpevole Baiocchi. Il gol carica i padroni di casa che al ventesimo hanno l'occasione per raddoppiare con Grazzini, bravo ad infilarsi in velocità nella retroguardia ospite, ma impreciso nella conclusione. Per il raddoppio è solo questione di tempo, e a tre minuti dal termine del primo tempo arriva la seconda segnatura a firma di Tardiola, che appoggia in rete un preciso assist di Grazzini. Chiuso col doppio vantaggio il primo tempo, la ripresa si apre con un Castelvecchio più intraprendente ed un Chiesina impegnato perlopiù a difendersi e provare la via del contropiede. Pur con un approccio meno attento alla gara, il Chiesina colleziona una serie notevole di occasioni da gol, ed e solo per l'imprecisione degli uomini di Matteoni che il risultato rimane aperto. Alla mezzora, la risposta degli ospiti con Pedonesi che prova ad impensierire con un diagonale un attento Del Papa.

Sul tiro del centravanti lucchese termina sostanzialmente la gara, che non vive più sussulti sino al novantesimo.

La vittoria di giornata  permette al Chiesina  di scalare una posizione in classifica, scavalcando lo Sporting Bagni di Lucca e raggiungendo il Montignoso al quintultimo posto. In un finale di campionato segnato come non mai da risultati sorprendenti, il Chiesina dovrà cercare in tutti i modi di evitare passi falsi, a cominciare dal match di domenica prossima in quel di Orentano, dove troverà una squadra in netta ascesa.

Ci sarà bisogno del miglior Chiesina, di tutto il sostegno del tifo amaranto e di tanta, tanta umiltà. Uniti si potrà provare a centrare un obiettivo tornato alla portata, come da sempre sostenuto nei nostri commenti.

Forza Chiesina!

 

Fonte: Us Chiesina Uzzanese
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: