Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:10 - 30/10/2014
  • 487 utenti online
  • 22747 visite ieri
  • [protetta]

voglio solo dire che questa cosa delle ronde e falsa e a questa persona che non si fa riconoscere che se questa cosa e successo per d'avvero vai su facebook della protezione civile ce il mio numero e mi .....
Il centro di Monsummano Terme vanta ampi spazi che si possono riscontrare solo nelle cittadine del nostro settentrione.
Nessun altro paese della stessa Valdinievole dispone di slarghi così ampi come .....
CALCIO

Grandi prestazioni e risultati importanti nel weekend del settore giovanile dei Giovani Calciatori Monsummano. Dagli Allievi agli Esordienti sono arrivate due vittorie, quattro pareggi e nessuna sconfitta nelle ultime partite disputate.

CALCIO

Sul sintetico di Monteboro, il Mastromarco di mister Tarabusi ha battuto di misura (2-1) e sudando le proverbiali sette camicie la formazione laniera dei Rangers, volando così provvisoriamente in testa alla classifica.

CALCIO A 5

Tutto secondo pronostico nella seconda giornata del campionato interprovinciale under 21 organizzato dal Centro Sportivo Italiano: le tre corazzate del campionato hanno avuto la meglio sulle avversarie di turno, anche se con punteggi meno roboanti di quelli registrati la settimana precedente.

CALCIO

Porta subito bene ai Giovanissimi Elite 2000 della Polisportiva Margine Coperta il cambio della guida tecnica da Salvatore Polverino a Fabio Coppetti.

VOLLEY

Inizio di campionato anche per i giovani dell’under 13 3X3 maschile della Pieve Volley, guidati da Giada Corsetti, impegnati alla palestra ‘Anna Frank’ di Pistoia.

VOLLEY

Dopo la sconfitta nella prima giornata di campionato con lo Ius Arezzo (3/1) arriva il primo squillo in stagione: in un Palapertini gremito e rumoroso, la Pallavolo Tavarnelle è battuta 3/1 (parziali: 25/22, 15/25, 25/19, 25/19).

JU JITSU

La 9^ edizione del meeting “Montecatini Ju Jitsu d’Europa”, seminario di Ju Jitsu  organizzato sotto la guida del presidente del comitato pistoiese dello Csen Marco Andreini e con la direzione tecnica di Stefano Del Rosso, ha assunto quest’anno carattere di spiccato rilievo sociale. 

BOCCE

Una splendida giornata ha incorniciato la  5° edizione del Memorial Alvaro Panichi, gara di bocce con le finali disputate a Montecatini Terme dopo una lunga fase eliminatoria sparsa su i campi di tutta la provincia e anche oltre. 

none_o

Da novembre ad aprile, una selezione di spettacoli tra i più interessanti del panorama nazionale, affidati a nomi di primo piano.

none_o

Secondo romanzo della serie che ha per protagonisti Cormoran Strike e la sua assistente Robin Ellacott.

none_o

Torna Pietro Paladini, l'eroe immobile di "Caos calmo", che 9 anni dopo ritroviamo nella situazione opposta.

none_o

In ottobre sono previste attività didattiche rivolte alle scuole e alle famiglie. Guarda il video.

Sotto le mie piume pongo il capo stanco. . .
nascondo gli occhi .....
Quanti invernali giorni
Rue Gay Lussac
scalcinato hotel
imparziale .....
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi

Qualcosa di nuovo, di diverso, divertente, inedito, aggregante e…geniale.

Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
L'Associazione Culturale A regola d'Arte organizza per sabato .....
Il negozio Benessere senza Glutine di Monsummano Terme organizza .....
Corsi Di Ricostruzione Unghie Montecatini
AUTORE: Angelica
email: .....
CALCIO 1 CATEGORIA
Vince il Chiesina 2-0

30/4/2012 - 8:41


Chiesina Castelvecchio di Compito 2-0

Preziosa affermazione per la compagine amaranto che regola il Castelvecchio di Compito e inaugura nella miglior maniera possibile il trittico infernale di partite che ci separano dalla fine della regular season.In un pomeriggio segnato dal cielo grigio, gli uomini di Matteoni provano da subito a cercare la via del gol, ciò nonostante, la prima azione è per gli ospiti con una bella folata offensiva dell'interessante Santoro fermata da un intervento dubbio di Cecchi in piena area giudicato involontario dal direttore di gara. Scampato il pericolo, il Chiesina si proietta in avanti sfruttando gli ampi spazi concessi dalla difesa ospite.

Al decimo Tardiola scappa sulla destra mettendo in mezzo per Quiriconi Fr. che calcia di poco fuori. Due minuti più tardi il forte attaccante amaranto sfrutta un perfetto rinvio di Del Papa dribblando il diretto avversario e trafiggendo con un bel rasoterra l'incolpevole Baiocchi. Il gol carica i padroni di casa che al ventesimo hanno l'occasione per raddoppiare con Grazzini, bravo ad infilarsi in velocità nella retroguardia ospite, ma impreciso nella conclusione. Per il raddoppio è solo questione di tempo, e a tre minuti dal termine del primo tempo arriva la seconda segnatura a firma di Tardiola, che appoggia in rete un preciso assist di Grazzini. Chiuso col doppio vantaggio il primo tempo, la ripresa si apre con un Castelvecchio più intraprendente ed un Chiesina impegnato perlopiù a difendersi e provare la via del contropiede. Pur con un approccio meno attento alla gara, il Chiesina colleziona una serie notevole di occasioni da gol, ed e solo per l'imprecisione degli uomini di Matteoni che il risultato rimane aperto. Alla mezzora, la risposta degli ospiti con Pedonesi che prova ad impensierire con un diagonale un attento Del Papa.

Sul tiro del centravanti lucchese termina sostanzialmente la gara, che non vive più sussulti sino al novantesimo.

La vittoria di giornata  permette al Chiesina  di scalare una posizione in classifica, scavalcando lo Sporting Bagni di Lucca e raggiungendo il Montignoso al quintultimo posto. In un finale di campionato segnato come non mai da risultati sorprendenti, il Chiesina dovrà cercare in tutti i modi di evitare passi falsi, a cominciare dal match di domenica prossima in quel di Orentano, dove troverà una squadra in netta ascesa.

Ci sarà bisogno del miglior Chiesina, di tutto il sostegno del tifo amaranto e di tanta, tanta umiltà. Uniti si potrà provare a centrare un obiettivo tornato alla portata, come da sempre sostenuto nei nostri commenti.

Forza Chiesina!

 

Fonte: Us Chiesina Uzzanese
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: