Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:11 - 25/11/2014
  • 606 utenti online
  • 31001 visite ieri
  • [protetta]

Non è una sviolinata per l'amministrazione ma, essendo un frequentatore del bocciodromo comunale trovo giusto rilevare che i lavori per il provvisorio rimedio al tetto sono riusciti.
Finalmente quando .....
Egregio Dott. Luigi Lupo,
più che un commento al suo appello "Riprendiamoci il nostro destino", in queste poche righe desidero testimoniarLe la mia condivisione degli argomenti da Lei esposti. E' .....
TIRO A SEGNO

Al poligono di Tiro a Segno di Pescia è in programma per i giorni di venerdì 28 e sabato 29 novembre un incontro molto competitivo, che porta il nome di IV° Trofeo Pinocchio Brandani Gift Group.

CALCIO

Parte alla grande l'attività sul nuovo campetto in erba sintetica al centro sportivo “Loik” di piazza Gentili.

BASKET

Finalmente arriva la prima vittoria al Palavinci, bisognava attendere l'ultima giornata del girone di andata per vedere le termali vincere davanti al proprio pubblico, numeroso e caloroso, che fino dai primi minuti ha supportato le ragazze in campo.

CALCIO A 5

Primi tre punti dopo ben dodici sconfitte consecutive, computando anche quelle della passata stagione, anche per la formazione dell'Immacolata nel campionato under 21 di calcio a 5 organizzato dal Centro Sportivo Italiano.

MOTOCROSS

Debutto e primo collaudo in sella alle Yamaha del Team JK Racing di Pieve a Nievole per Paul Coates, giovane pilota statunitense, della Florida, che vuole migliorare ulteriormente la sua guida e affinarla per lo stile del Supercross, che in America è la disciplina motociclistica più forte.

BOCCE

Ancora una volta la cronaca di una gara di bocce inizia nel nome della  Montecatini Avis.

VOLLEY

La più bella Serie C della stagione sfiora l'impresa sul parquet del Calenzano Volley, terza forza del campionato e tra le pretendenti al salto di categoria.

Podismo
none_o

La mostra "Lo sguardo delle parole" è in programma dal 4 dicembre 2014 al 22 marzo 2015.

none_o

Sono le 7 meraviglie del mondo, le bellezze più incredibili che la storia abbia regalato. Valerio Massimo Manfredi ce le racconta.

none_o

Luigi Garzi è stato un pittore pistoiese del Seicento: la mostra va dal 22 novembre 2014 al  2 marzo 2015.

none_o

Torna in libreria il personaggio uscito dalla penna di Gianrico Carofiglio.

Sotto le mie piume pongo il capo stanco. . .
nascondo gli occhi .....
Quanti invernali giorni
Rue Gay Lussac
scalcinato hotel
imparziale .....
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi

Qualcosa di nuovo, di diverso, divertente, inedito, aggregante e…geniale.

Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
Asd "ENERGY LATIN DANCE"
MARGINE .....
PRESENTAZIONE PROGETTO DANZA
"INSIGHT DANCE" (Cogliere l'attimo .....
CALCIO 2 CATEGORIA
I Risultati della giornata

30/4/2012 - 12:32


Si ferma il Capostrada B. sul campo dell’Atletico Santacroce: 0-0 il risultato finale al termine di novanta minuti combattuti e ricchi di emozioni. Ne approfitta la Sanromanese che sconfigge per 4-1 il Santa Maria a Monte in trasferta, grazie ai gol di Paolini, Dijite e alla doppietta di Giani e con questi tre punti si piazza in testa alla classifica in coabitazione con la squadra di Borri.

Con la sconfitta casalinga contro il Galleno si complica sempre più la situazione della Vergine dei Pini che vede affievolirsi sempre più le speranze di permanenza in seconda categoria

 
SC Capanne1 Veterani Mct1

SC CAPANNE: Moroni, Dadà (15' st Spinelli), Bassi, Grilli, Marchetti, Fredianelli, Centinaro, Cordua (39' st Accorroni), Bruschi, Andreotti, Gasperini (23' st Mangani). A disp.: Vigerelli, Costagli, Bartolini, Fogli.All.: Squarcini.

VETERANI MCT: Fanti, Della Rocca, Menchi (2' st Del Tredici), Grasso, Pieraccini, Giorgetti, Scaramella (25' st Berti), G. Spinelli, Tonwe (40' st Lotti), Bonciolini, Musella. A disp.: Breschi, Fanuele, Schettino. All.: Pacini. ARBITRO: Da Vela di Empoli.

RETI: 21' pt Gasperini (SC) rig., 29' Musella (VM). 

 

Vergine dei Pini 0 Galleno 1

VERGINE DEI PINI: Lorenzini, Silvestri, Bedessi, Birighitti (39' st Civitelli), A. Massaro, Barbarito, Giuliano, Galasso, Tarabusi, Grazzini, Greco. A disp.: Fagni, Guidi, Verdiani, All.: Tarabusi.

GALLENO: Giusta, Foglia, Pacca, Del Sarto, A. Urbani, Marangoni, Bassi (40' st Maddalena), Zanna, Moretti, Napoli (35' st Battaglia), Lionetti. A disp.: Braschi, S. Urbani, Martinelli, Lionetti. All.: Meschi.

ARBITRO: La Manna di Pontedera.

RETI: 35' pt Marangoni.

 

Vergine sul precipizio, ma «Non ci arrendiamo»

LA VERGINE dei Pini è sull’orlo del precipizio. Il ko interno con il Galleno (0-1) e il contemporaneo pari dello Spianate la portano a 10 punti dal quint’ultimo posto, distanza che se venisse confermata a fine campionato vorrebbe dire retrocessione diretta.

Ma in casa biancorossa non si molla come afferma anche il direttore generale Sandro Romani: «Anche stavolta la squadra è stata caparbia, ma purtroppo, come ci è accaduto spesso, creiamo occasioni e non riusciamo a concretizzarle. Andiamo in apprensione e pur giocando meglio poi subiamo. Il gruppo è comunque vivo e non si arrenderà fino all’ultimo secondo della partita conclusiva della stagione». 

 

Giovani Via Nova 2 Marginone 3

 

GIOVANI VIA NOVA: Spitaletto, F. Bartoli, Gagliardi, Spadini, Sani, Bartolozzi, Niccolai (29' st Cerone), Leveque, Frediani, Dolfi (17' st Pileri), Parva (39' pt Barsotti). A disp.: Milan, Belmonte, Ianni. All.: Chesi. MARGINONE: Palla, Biondi, Pucci, Gioè, Stelluto, Annoni, Bugiani (16' st Del Grande), Fantozzi, Cesari, Carrara, Gianneschi. A disp.: Pellegrini, Romano, Bocciardi, Basile, Andreini, Crispino. All.: Maino.

ARBITRO: Jordan di Firenze.

RETI: 42' pt Bartolozzi (GVN); 15' st Cesari (M), 20' Biondi (M), 28' Barsotti (GVN), 45' Cesari (M).

 

PIEVE A NIEVOLE – Grandi emozioni a "La Palagina" con il Marginone che passa all’ ultimo tuffo. Padroni di casa in vantaggio al 42’ con Barsotti su rigore, ospiti che prima impattano dagli undici metri al 60’ con Cesari e passano poi in vantaggio al 65’ con Biondi. Al 73’ la Via Nova perviene al pari con Barsotti ma pochi secondi prima del fischio finale Cesari regala i tre punti al Marginone.

 

UNA BEFFA. Quando oramai pensava di aver aggiunto in classifica un altro importante punto, la Via Nova all’ ultimo minuto della sfida casalinga con il Marginone è stata trafitta ed ha dovuto cedere 3-2 ai lucchesi. Una sconfitta che non cambia nulla nella graduatoria della formazione guidata da Massimo Chesi, resta solo il rammarico della sconfitta interna come ammette lo stesso allenatore pievarino: «E’ stato un vero peccato - sostiene - perchè oramai credevamo di aver ottenuto un giusto pareggio. E’ stata una partita strana in cui siamo stati bravi a passare in vantaggio, poi loro nella prima parte della ripresa con un rigore dubbio hanno prima impattato e poi ci hanno superato. Ma noi non abbiamo mollato ed è arrivato il pari meritato. E invece su una disattenzione abbiamo subito il 2-3 finale».

Un ko che comunque non cambia il giudizio dello stesso allenatore sui suoi ragazzi: «Oggi hanno disputato davvero una bella partita - conclude - e sono comunque contento nonostante la sconfitta. Sarebbe stato bello poter centrare l’obiettivo dei play-off, purtroppo nel momento decisivo abbiamo avuto qualche assenza di troppo e abbiamo avuto una serie di risultati non positivi. Questo, ripeto, però non cambia il giudizio sulla stagione di un gruppo che ritengo eccezionale e che farà il possibile per chiudere la stagione nella maniera migliore possibile» 

 

Marliana Nievole1 Tau Altopascio1

MARLIANA Nievole: Doretti, Penta (15' st Prisco), Petrini, Buonaccorsi, Cesari, Papini (44' st Pagni), Danesi, Enzo, Damiani, Chiappe, Iozzelli. A disp.: Tosi, Masi. All.: Nelli.

TAU ALTOPASCIO:Ferri, Floris, Pieri, Fabio Rotonda (44' st Flosi), F. Rotonda, G. Rotonda, Papini, Puccini, Sacheli (15' st Cipolli), Peta, Fattorini. A disp.: Nuti. All.: Minichilli.

ARBITRO: Loia di Firenze.

RETI: 20' pt Sacheli (T); 30' st Danesi (M). 

 

IL MARLIANANIEVOLE non va oltre l’1-1 nella sfida casalinga con il Tau Altopascio, gara in cui sicuramente si attendeva qualcosa in più: «Sono molto rammaricato – commenta l’allenatore Bernardo Nelli – perché questa era una gara da vincere. In qualche occasione, siamo stati puniti dalla sfortuna. Mi dispiace, perché queste sono partite in cui fare punteggio pieno. Comunque, torno a ripetere che il nostro girone di ritorno è stato molto positivo. Voglio dire bravi ai ragazzi che si stanno impegnando molto per chiudere positivimente il campionato».

Dall’altra parte Donato Minichelli, tecnico del Tau Altopascio è chiaro: «E’ un pari che sta bene a tutte e due le squadre per centrare la salvezza».

 

 

Nella foto il tecnico Massimo Chesi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: