Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:07 - 28/7/2014
  • 380 utenti online
  • 17484 visite ieri
  • [protetta]

La città, oggi come mai, non è democratica.
L’impietosa immagine riportata, oramai da anni, dall’ottima Fondazione Cittalia dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani non lascia margini .....
PODISMO

Massimo Tredici (Nuova Atletica Lastra) in un finale a sorpresa si è aggiudicato il successo della edizione numero 7 della “StraChiesina”, manifestazione competitiva di 13,5 chilometri organizzata dal comune di Chiesina Uzzanese con la collaborazione tecnica del Gruppo Podistico Massa e Cozzile e la fondazione Annalise Galligani onlus.

PODISMO
PODISMO

Domenica si svolgerà la Strachiesina, gara semi-competitiva di 12 km.

MOTOCROSS

Dopo due giorni intensi di gare, corse sotto un clima minaccioso, il risultato della ragazza in gara, Juliette Berrez, con i colori del Team JK Racing di Pieve a Nievole, è stato più che positivo.

CICLISMO
CICLISMO

Si è svolto ad Assisi sabato 19 luglio il 3° Campionato nazionale di ciclismo organizzato dal Centro Sportivo Italiano. Il Pucci Club Ciclismo di Montecatini Terme era presente alla kermesse arancio-blu sia nella crono che nella gara su strada.

TENNIS

Ormai è diventato un appuntamento fisso nella panoramica delle attività sportive-sociali organizzate in città. Il connubio sport-solidarietà messo in rilievo fin dalla prima edizione ha proseguito con incedere importante il suo cammino. Si è disputata, infatti, sui campi in terra rossa dello Sporting Club Montecatini-Madras.

RALLY

Il pilota di Chiesina Uzzanese Max Giannini è pronto a prendere parte al Rally Coppa Città di Lucca, appuntamento valido per il Trofeo Rally Nazionali di Zona 4 che si svolgerà questo fine settimana nella città delle Mura.

none_o

E' dedicata al Premio Bancarella 2014 ("L'amore è tutto" di Michela Marzano)  la recensione di questa settimana della libreria Mondadori.

none_o

Oriana Fallaci con un tono lieve e brillante racconta per "L'Europeo" la vita quotidiana di un "paese impaziente".

none_o

Un concorso di pittura promosso dal Comune in collaborazione con il circolo Undici e con la Cooperativa Giodò.

none_o

La Firenze post-alluvione del 1967 fa da sfondo a una nuova indagine (e ai fanstasmi del passato) del commissario.

Quanti invernali giorni
Rue Gay Lussac
scalcinato hotel
imparziale .....
Dove ci porterà
quest'incessante lavorìo
che si danna a cercare
grovigli .....
SANITA', SALUTE E DINTORNI
di Claudio Guerra

Con la recente delibera approvata dalla Giunta il Codice rosa è presente in tutta la Toscana.

MOVIMENTO E BENESSERE
di Gabriele Giachi

Qualcosa di nuovo, di diverso, divertente, inedito, aggregante e…geniale.

L’Agenzia Formativa Ascom Servizi Confcommercio informa che .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
Il tuo computer e' "malato", ha preso un brutto virus?
Non .....
VALDINIEVOLE
Distribuito catalogo con le informazioni sull'offerta educativa per gli adulti

16/11/2012 - 17:05

La Provincia ha presentato, alla presenza dell’assessore all’istruzione e formazione professionale Paolo Magnanensi, del dirigente del servizio pubblica istruzione e università, Manuela Nunziati e della responsabile Consuelo Baldi il catalogo dell’educazione degli adulti 2012/2013. Ben 539 sono i percorsi educativi possibili, che spaziano dalle materie più tradizionali, con corsi di informatica e lingue straniere a argomenti meno consueti e più particolari, come il corso di base di protezione civile e il corso di “pronto soccorso per genitori”.
 
Il catalogo dell’educazione degli adulti, che quest’anno giunge alla sua sesta edizione, è frutto della collaborazione fra la Provincia di Pistoia, i Comuni, le scuole e le associazioni che fanno parte della rete provinciale del Sistema di Educazione degli Adulti ed è distribuito su tutto il territorio provinciale.
 
L’ampio ventaglio di proposte educative è organizzato sulla base degli interessi raccolti in questi anni dalla popolazione già frequentante e sulla base delle richieste variamente espresse dal territorio. La pubblicazione contiene al suo interno tutte le notizie utili al cittadino, con l’indicazione di tipologia, argomento, durata, sedi, costi, contatti, modalità di iscrizione e date previste di inizio e fine dei diversi percorsi formativi.
 
Accanto ai corsi tradizionali, che restano un’offerta strutturale del catalogo EDA, grande successo registrano i corsi rivolti alla salute e al benessere e quelli di attività manuali (tante adesioni hanno i corsi di  cucina, di  sartoria, di giardinaggio e riscontro importante c’è anche sui corsi di erboristeria/arometerapia, di gestione dello stress, di massaggi, di riflessologia plantare)  proposti da livelli base a livelli avanzati.  Tra le novità dell’anno interessanti e particolari: un corso di spesa sostenibile, un corso di consumo diverso e perfino, per gli interessati, un corso di avviamento alla falconeria.Notevole interesse per i corsi rivolti ai genitori; nell’inverno scorso sono molt mamme e i papà hanno seguito gli appuntamenti organizzati dal liceo di Montecatini, dall’Istituto Walter Iozzelli e il Comune di Larciano.
 
Numerosi i corsi gratuiti, mentre quasi la metà delle proposte ha un costo inferiore a 100 euro. Per quanto riguarda la proposta educativa a livello territoriale, infine, sono 21 i corsi previsti sulla montagna, 128 quelli in Valdinievole e 390 per i restanti comuni pistoiesi. Il catalogo, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, sarà disponibile a partire da lunedì 29 ottobre, presso la Provincia – URP/Servizio pubblica istruzione e nei prossimi giorni anche presso tutti i Comuni, le scuole e le associazioni che fanno parte del sistema EDA.
 
Il catalogo ha anche una versione on-line, consultabile al  sito www.edapistoia.it
 
“Il catalogo dell’educazione degli adulti è uno strumento fondamentale per la promozione della conoscenza, della cittadinanza attiva e dell’inclusione sociale degli adulti. Sono soddisfatto di poterne salutare la sesta edizione, ma soprattutto sono soddisfatto di sapere che un numero sempre maggiore di cittadini, anche fuori provincia, usi il catalogo e ne chieda copia per tempo – ha commentato l’assessore alla pubblica istruzione e formazione professionale, Paolo Magnanensi -  la nostra è una esperienza unica sul territorio e adesso stiamo raccogliendo i risultati di un lavoro importante, che ha messo insieme tutta una serie di soggetti, dagli enti locali, alle scuole, alle associazioni, per strutturare un offerta coordinata e rispondente alle reali esigenze della comunità. Un lavoro che ha richiesto tempo, passione ed energia, in cui abbiamo creduto e che abbiamo cercato di potenziare negli anni. Il successo e il valore di questa esperienza è dimostrato dagli ultimi dati: nello scorso anno sono state 5578 le persone che hanno partecipato ai corsi, mentre l’intervento di promozione del sistema eda, condotto direttamente dal Servizio Istruzione della Provincia, ha coinvolto 403 adulti, con incontri realizzati insieme alle scuole, i comuni e le associazioni.  Il sistema eda è stato promosso anche tra gli studenti delle classi quinte dell’Istituto professionale alberghiero di Montecatini, del Liceo Salutati di Montecatini e dell’Istituto per l’agricoltura De Franceschi e ha incontrato diversi cittadini nell’occasione di eventi e iniziative pubbliche. L’obiettivo è quello di non disperdere il valore dell’educazione permanente, soprattutto in un momento difficile come quello che stiamo attraversando, di crisi e incertezza, e promuovere anche negli adulti la conoscenza e la curiosità per i propri interessi”.
 
Per Informazioni sul Sistema Eda provinciale contattare il Servizio pubblica istruzione della Provincia di Pistoia.
Referente dell’educazione degli adulti Lucia Maionchi 0573-374828

Fonte: Provincia di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: